domenica, Luglio 25, 2021
HomeRegione PugliaPrimo Maggio telematico con Lino Banfi, in Puglia

Primo Maggio telematico con Lino Banfi, in Puglia

Iniziativa per sostenere il mondo delle spettacolo e i suoi professionisti.

L’emergenza Coronavirus ha colpito il mondo del lavoro a 360°, non risparmiando proprio nessuno.

Nemmeno la realtà dello spettacolo, i cui lavoratori hanno risentito allo stesso modo di quelli di altri settori dalle misure imposte dal lockdown.

Ed è anche in virtù di ciò che nasce l’iniziativa #1MaggioDiSpettacolo “Anche il mio è lavoro”, che interesserà i professionisti di questo settore, originari della regione del Sud Italia. Lo streaming si terrà domani, a partire dalle ore 17.

Sarà condiviso in cross-posting sulla pagina Facebook del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi. Tra i partecipanti, anche Lino Banfi. L’iniziativa nasce da un’idea del consorzio Teatro Pubblico Puglise ed è realizzata con la collaborazione di Apulia Film Commission e della regione. A condurla saranno Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo.

Sarà un occasione per i protagonisti del cinema, della televisione e del teatro che arrivano dal “tacco” della Penisola per raccontare come stanno vivendo l’attuale situazione, dovuta alla diffusione del Covid 19, quali sono le loro paure e le speranze per il futuro. Tuttavia, non saranno gli unici ad intervenire, perché sarà dato spazio anche a coloro i quali operano dietro le quinte e ricoprono incarichi di natura tecnica e che sono rimasti senza lavoro.

In questo periodo, sono state molte le voci che hanno sottolineato le difficoltà di queste categorie, formate da persone,di certo, meno famose delle star, ma che, comunque, svolgono ruoli fondamentali per il funzionamento di tale comparto. Lo stesso Solfrizzi aveva denunciato tale aspetto nei giorni scorsi. A partecipare alla diretta, a cui si potrà intervenire tramite invio di messaggi, numerosi artisti meridionali, tra i quali (oltre al già citato Banfi) Lunetta Savino, Dino Abbrescia, Anna Ferruzzo, Mimmo Mancini, Luca Miniero, Paolo Sassanelli, Sara Serraiocco, Alessandro Piva, Bianca Guaccero e Beppe Convertini.

Tra gli interventi previsti anche quelli del Presidente Michele Emiliano, di altre figure delle istituzioni locali e di esponenti di spicco del mondo dello show business. Previste interviste, interventi di varia natura e conversazioni.

LEGGI ANCHE...