Ricette dal Sud: i mustazzoli del Commissario Montalbano

Alla scoperta di quello che è uno dei dolci preferiti dal personaggio creato da Andrea Camilleri.

Mustazzolli Montalbano
Mustazzoli al cioccolato.


Questa sera ritornano in televisione le avventure del poliziotto meridionale più amato d’Italia.

A partire dalle ore 21.20, su Rai 1, sarà possibile seguire il Commissario Montalbano alle prese con un nuovo caso da risolvere. E di sicuro non mancherà qualche intermezzo culinario, vista la grande passione di Salvo per la buona cucina siciliana.

Infatti, il tutore dell’ordine non perde mai l’occasione per fermarsi e mangiare qualcosa. Tra le sue passioni anche i dolci e, per questa ragione, abbiamo pensato di suggerirvi quella che è la ricetta di un biscotto tipico dell’isola, molto amato anche dal personaggio nato dalla mente dello scrittore Andrea Camilleri.

L’alimento in questione sono i mustazzoli. Caratteristici del Meridione in generale, la versione che si prepara in Sicilia prevede mandorle e miele. Gli ingredienti sono:

(per l’impasto)

  • 1 kg farina per dolci
  • 350 gr zucchero semolato
  • 200 gr sugna (in sostituzione burro o magarina)
  • 20 gr ammoniaca per dolci
  • 15 gr bicarbonato
  • 4 uova
  • 1/4 latte

(per il ripieno)

  • 265 gr miele
  • 265 gr mandorle abbrustolite e tritate
  • 150 gr nocciole abbrustolie e tritate
  • 100 gr noci a pezzetti
  • buccia di arancia grattugiata e cannella q. b.

Incomincimo con il precisare che esistono numerose varianti del prodotto e, perciò, altrettante ricette. Grossomodo, il procedimento base è il seguente. Bollire il miele con acqua a fuoco dolce e aggiungere, mescolando a poco a poco, tutto il necessario per il ripieno. Poi, impastare a fontana la farina con ammoniaca, bicarbonato, latte, sugna, uova e zucchero. Ciò che ne risulta deve essere denso ed elastico allo stesso tempo e, quindi, va lavorato in modo da ottenere dei rettangoli di 10×5 cm. Questi vanno farciti con il ripieno. Gli si può dare la forma che si preferisce. Praticare dei tagli decorativi sul dorso. Cuocere in forno a fuoco dolce, per circa 30 minuti. Possono essere guarniti con altro miele e pezzetti di mandorle e/o noci.

ULTIMO AGGIORNAMENTO