Il Commissario Montalbano, Ingrid Sjostrom ha oggi 51 anni: ecco che fine ha fatto Isabell Sollman

Il Commissario Montalbano, vi ricordate Ingrid Sjostrom, amica di Montalbano nella fiction Rai? Oggi ha 51 ed è diventata così 

Il Commissario Montalbano è una delle fiction Rai più amate. A 'partorire' una storia che funziona alla perfezione - quella di Salvo Montalbano - è stato lo scrittore Andrea Camilleri. Proprio lui ha asserito che l'unico in grado di poter incarnare perfettamente il suo personaggio era Luca Zingaretti. Naturalmente l'attore non è il solo membro di un cast che può vantare moltissimi interpreti. Non è un caso, poi, il fatto che la serie sia stata vista in oltre 20 Paesi del mondo.

Tra i personaggi protagonisti, a parte Montalbano, c'è tutta la propria squadra. Ad essa appartiene anche Ingrid Sjostrom interpretata dall'attrice Isabell Sollman (si tratta di un nome d'arte, dal momento che la donna si chiama invece Cecilia Isabell Andreasson). La svedese è quasi naturalizzata italiana dopo tutto il tempo trascorso qui per girare Il Commissario Montalbano con il suo ruolo importante. Sì, perché Ingrid è una sorta di braccio destro per il poliziotto che riesce, anche grazie a lei a risolvere, i vari casi. L'ultima occasione in cui abbiamo visto Isabell assieme al marito di Luisa Ranieri era il 2017. L'episodio che li vedeva coinvolti si intitolava Come voleva la prassi, qualora vogliate recuperarlo, considerando la bravura spaventosa dei due attori. Basti pensare che lei, in particolare, venne talmente amata dal pubblico che, pur avendo cominciato come personaggio di puntata divenne uno dei volti fissi della fiction.

Il Commissario Montalbano, vi ricordate Ingrid Sjostrom con cui Salvo tradì la sua Livia? Ecco cosa fa oggi

All'interno de Il Commissario Montalbano, il rapporto tra Ingrid e Salvo, ad un certo punto, si faceva così forte che lui baciava lei nella sua casa al mare. Tuttavia, non c'è mai stato un vero sviluppo della trama in questo senso dal momento che il cuore del protagonista della storia è sempre appartenuto alla splendida Livia.

La prima volta che la Sollman arrivò nella fiction era il 2000. L'attrice non ha mai fatto mistero dell'iniziale difficoltà che aveva con la lingua italiana, tuttavia all'episodio dal titolo La forma dell'acqua, ne sono seguiti tantissimi altri, segno che con lo studio, la passione e la dedizione è tutto possibile (anche perché, alla fine, aveva una buona padronanza del nostro idioma).

Oltre che come attrice - al cinema, in tv e al teatro, Isabell ha lavorato pure come modella a Milano. Eppure la sua 'vera' casa restano le assi del palcoscenico. A teatro si esibisce spesso con sua figlia e in Svezia è nota soprattutto per la sua attività dal vivo, piuttosto che per quella su piccolo o grande schermo. Ad oggi non si conosce tanto della sua vita privata. Rispetto ad altre star, infatti, mantiene un certo riserbo sui suoi propri profili social.

LEGGI ANCHE: Il Commissario Montalbano, l'agente Catarella ha oggi 61 anni: ecco com'è diventato Angelo Russo