Masterchef, Carmine Gorassi reinventa lo spaghetto al pomodoro e polpette: la ricetta sublime

Vi ricordate di Carmine Gorassi, il giovanissimo concorrente di Masterchef 11 che non ha vinto per un soffio: ecco la sua rivisitazione di un piatto della tradizione italiana

Molti sicuramente l'hanno riconosciuto: Carmina Gorassi è stato uno dei finalisti della scorsa edizione di Masterchef. Il concorrente si presenta ai live cooking con la sua rivisitazione dei gyoza conquistando il palato di Annotino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli. A colpire in particolar modo i tre chef stellati è la giovanissima età del ragazzo e soprattutto la sua preparazione. Ecco perché insistono particolarmente con Carmine che deve affrontare diverse sfide. La chiave del suo successo sta proprio quando capisce che tipo di approccio deve avere con la cucina. Ha sempre dichiarato di voler scappare da Battipaglia e di viaggiare: le sue ricette (non a caso i gyoza sono una ricetta ripica orientale) devono ritornare a casa!

Questo Carmine lo capisce e, senza mai rinunciare a particolari tecniche e all'innovazione, riesce ad arrivare alla finalissima dove sarà battuto da Tracy.

Carmina Gorassi: la sua rivisitazione degli spaghetti al pomodoro è da leccarsi i baffi

Carmine in questo periodo ha continuato a studiare e rivisitare piatti della tradizione. Oggi vi mostriamo la sua versione speciale di un piatto tipico italiano: gli spaghetti al pomodoro con polpette. Ovviamente dichiara che il primo ingrediente, è l'amore nel cucinare questo piatto delizioso. Passata di pomodoro, aglio, un giro di olio e tanto basilico, proprio come un classico sugo. Pure per le polpette propone la classica ricetta, ma consiglia di impanarle nel panko per una frittura più croccante e più leggera. Qual'è allora il vero twist di questa ricetta? Eccolo svelato.

La pasta al pomodoro con polpette di Carmine ha un twist in più, ecco come rendere saporitissimo un piatto della tradizione

Carmine prepara anche una fonduta di parmigiano al posto di grattugiarlo una volta terminato il piatto come sono solite fare le nonne. Come ricrearla? Basta mettere il formaggio grattugiato in una padella antiaderente dove precedentemente avere riscaldato la panna da cucina. Una volta ottenuto un composto liscio, versatelo sui vostri spaghetti con polpette ed il gioco è fatto.

LEGGI ANCHE>>>Masterchef 12, quello che è successo a Hue dopo la finale: la concorrente stenta a crederci