sabato, Febbraio 4, 2023

Amici 21, Luigi e Crytical contro Anna Pettinelli: accuse gravissime

Tra poche ore andrà in onda la terza puntata del Serale di Amici. il talent show storico della Mediaset condotto da Maria De Filippi. Dalle anticipazioni abbiamo già scoperto chi saranno i ragazzi ad affrontare le sfide che gli insegnati si lanciano gli uni con gli altri. Ancora una volta, come la settimana scorsa, i protagonisti di uno dei Guanti di Sfida saranno Luigi e Crytical, questa volta però per una sfida ideata da Anna Pettinelli.

Entrambi i professori di canto hanno una visione molto chiara dei propri allievi, se da un lato c'è Rudy Zerbi che critica l'allievo di Anna Pettinelli perché incapace di esibirsi in un genere che non sia il rap, Anna Pettinelli crede che ogni allievo dovrebbe potersi esprimere nel proprio genere senza forzature, da chi il paradosso del guanto di sfida.
Leggi anche: Flora Canto, la verità sulla lotta al tumore: è straziante

In casetta Luigi ha ricevuto la busta rossa da parte della maestra di canto, Anna Pettinelli che spiegato i criteri del guanto del serale: "Fino a oggi abbiamo dovuto sopportare i guanti iniqui di Rudy Zerbi contro Crytical, al quale è stato chiesto di cantare brani lontani dal suo stile e con il suo modo di interpretare una canzone. Ora è il momento di vedere come se la cavano gli altri nello stile di Crytical con un guanto che è sicuramente alla portata di Luigi. Lancio un guanto di sfida tra Crytical e Luigi sul rap. Entrambi dovranno rappare. Il rap è lo stile musicale più in voga del momento."

Forse quello che la maestra di canto non si aspettava è che il suo stesso allievo si è detto contrario a questa prova perché non la trova equa, visto che Luigi non ha mai fatto rap. I due ragazzi protagonisti delle sfida, Crytical e Luigi una volta saputo del guanto si sono confrontati e la cosa sbalordita è che fossero entrambi d'accordo sul fatto che tale sfida fosse contraddittoria rispetto al pensiero che ha sempre espresso Anna Pettinelli.
Leggi anche: Serena Bortone, confessa davanti a tutti: "Ho avuto molte donne"

Luigi ha parlato con Crytical senza peli sulla lingua dicendo: "Il rap lo stile più in voga del momento? Non proprio. Mi sembra eccessivo e secondo me non tiene conto di tante altre cose. Lo posso fare ma si contraddice. Perché prima dice che non vanno dati guanti che non servono ma poi li manda a me. Ma questo non serve perché io non rappo. Se io lo dirò in puntata lei dice che non è vero. Fa sempre così. Il guanto di sfida è più per Rudy. Poi se uno mi vuole sentire rappare ben venga, ma non sono un rapper."
Leggi anche: Ilary Blasi senza freni sui presunti tradimenti di Francesco Totti: "E' colpa di Fabrizio Corona"

 

LEGGI ANCHE...