domenica, Settembre 25, 2022
HomePersonaggiTerremoto a Uomini e Donne, la lite degenera: volano anche le sedie

Terremoto a Uomini e Donne, la lite degenera: volano anche le sedie

Non si può certo dire che il dating show della Mediaset Uomini e Donne sia il classico programma senza colpi di scena: ogni giorno all'interno dello studio accade qualcosa, bella o brutta, ma che fa saltare i telespettatori dalle sedie e Maria De Filippi dalle scale!

Nel corso degli anni Uomini e Donne ha raggiunto una molto vasta fetta di audience appassionata alle vicende di dame e cavalieri che cercano l'amore all' interno dello studio e spesso, tra una cosa e l'altra si perdono in mirabolanti discussioni che rendono le puntate sui generis. Ma il format nel suo stato embrionale prevedeva che una coppia di coniugi si mettesse al centro dello studio e parlasse delle loro vicissitudini coniugali confrontandosi con il pubblico presente.

Nel 2001, con la presenza del primo tronista Roberto Maltoni che promette un costosissimo anello per chi diventerà sua moglie, il format cambia quasi del tutto diventando il dating show che conosciamo adesso nelle due varianti Trono Classico e Trono Over. Proprio una delle prime corteggiatrici, Tina Cipollari ora è una colonna portante del programma, lei insieme a Gianni Sperti sono gli opinionisti ufficiali della trasmissione che cercano di aprire gli occhi a tronisti e corteggiatori, dame e cavalieri e in più danno origine a discussioni e teatrini al limite del normale.

Nel corso degli anni tutti hanno imparato a conoscere il carattere irruento di Tina e le sue battute taglienti, ne sa bene qualcosa Gemma Galgani, la sua acerrima nemica: la dama torinese viene spesso e volentieri presa di mira dall'opinionista, non solo attraverso aspre critiche (Tina è convinta che Gemma sia in studio solo per ottenere visibilità) ma anche con scherzi molto divertenti.
Leggi anche: L'ex moglie di Johnny Depp al Sud per girare un film: ha scelto i trulli pugliesi

In una delle ultime puntate di Uomini e Donne trono over, Tina aveva posizionato la sedia su cui avrebbe dovuto sedersi Gemma in un altro posto, rispetto a dove vengono posizionate normalmente. Quando l'opinionista stava per accomodarsi e godere della scena in cui un cavaliere veniva attaccato da tutti i lati, qualcuno ha tentato di spostarla.
Leggi anche: Romina Power provoca Loredana Lecciso: "Una persona speciale per Al Bano preferisce me a lei"

Il gesto ha gettato l'opinionista nella furia cieca e in un moto di stizza ha preso un'altra delle sedie disposte dalla redazione per scaraventarla dall'altra parte dello studio, poi ha cercato di accomodarsi ancora una volta (questa volta riuscendoci) in tutta tranquillità come se nulla fosse accaduto.

Una volta preso posto dove avrebbe voluto Tina molto sorridente ha fatto un segno della mano (inequivocabile) alla dama che le aveva spostato la sieda godendosi finalmente la lite che infuriava in studio.
Leggi anche: Al Bano, la rivelazione shock: "Ho informazioni riservate su Vladimir Putin: ecco perché rischia la vita"

LEGGI ANCHE...