martedì, Settembre 27, 2022
HomePersonaggiAdriano Celentano lo annuncia pubblicamente: il divorzio è ufficiale!

Adriano Celentano lo annuncia pubblicamente: il divorzio è ufficiale!

Adriano Celentano è uno dei cantanti e interpreti più famosi del nostro Paese: 'il molleggiato', fin dalla sua prima apparizione ha fatto sfoggio del suo talento diventando un'icona della musica italiana e del cinema con personaggi originali e fuori da ogni tipo di schema.

E' stato un 'artista che ha saputo comprendere i cambiamenti della società, un avanguardista, l'uomo che ha reso popolare il rock in Italia, quando era praticamente sconosciuto. Come lui stesso ha dichiarato in un'intervista del 1959: "Ho cominciato con le imitazioni. Allora il rock’n’roll era una novità e se qualcuno lo cantava aveva successo anche se lo cantava male. Io imitavo Bill Haley per scherzare con gli amici, in una sala da ballo in viale Zara. Avevo l’impostazione, ma per il resto ero tutto squadrato. Ma intanto la voce si spargeva, che io cantavo il rock’n’roll"
Leggi anche: Torna Antonino Cannavacciuolo con 'Cucine da Incubo': tutto quello che c'è da sapere

Ma Adriano Celentano è sempre stato uno di quei personaggi che non ammettono nessun tipo di bavaglio, che procedono lungo una linea precisa dettata dalla propria coscienza. In un annuncio pubblicato sui social, Adriano ha detto molto chiaramente di voler 'divorziare' da coloro che utilizzano il fuori sync (un playback in cui però il movimento delle labbra non è a tempo con le parole della musica).
Leggi anche: Giulia Stabile la confessione privatissima: "Pensavo fosse colpa mia"

Ed ecco che 'Il Molleggiato' ha voluto lanciare il suo messaggio sui social: "Cari amici Inesistenti! Ho deciso, mio malgrado, di non pubblicare più video, sia su Instagram che su Facebook per motivi TECNICI e vi chiedo scusa per questo. Ho perso le notti a giocare per sorprendervi coi miei Video, ma quando poi li vedo su INSTAGRAM e su FACEBOOK noto, come anche in questo ultimo di Battiato, che sono SPUDORATAMENTE fuori SYNC, e ciò mi rattrista terribilmente. (Per chi non lo sapesse, essere fuori SYNC significa vedere un film dove c’è uno che muove le labbra, ma non si capisce cosa dice perché l’AUDIO non va insieme al movimento della bocca). Un difetto direi di INCOMPETENZA catastrofica, per altro in netto CONTRASTO con l’atterraggio dei cinesi su MARTE… non loro personalmente, ma un loro carrello con tutti gli attrezzi."

Così continua il lungo post-arriga contro coloro che non compiono in maniera esatta il loro lavoro: "Un difetto quello del SYNC che non riguarda solo le diverse piattaforme digitali, ma anche i canali TELEVISIVI, come Rai, Mediaset e altri. Il SYNC, per loro non è che un optional… è sempre in RITARDO o in ANTICIPO, come in ritardo sono le idee di chi fa televisione, figlia di una cattiva manutenzione."

Conclude il suo post rammaricato di non poter più postare i suoi personalissimi video ma fa una promessa che i fan sperano vivamente che mantenga: "Mi dispiace ragazzi, perché avrei ancora tante cose da dirvi con i miei video, ma è più forte di me e neanch’io so spiegarmi il perché… Le carte non lo dicono, ma qualcuno giura che il mio secondo nome fosse proprio SYNC…
Sync Celentano… e lo sapete perché?… Perché il SYNC è Musica. E’ il passo di un equilibrista. Il SYNC è il dipinto di un quadro. Il centro di una grossa risata. Ma soprattutto, è il battito di un cuore innamorato. E io non voglio essere fuori SYNC… specialmente quando parlo con voi non voglio esserlo!… Ma vi scriverò!!
"
Leggi anche: Alberto Matano silurato, non condurrà più 'La Vita In Diretta': la drastica decisione della Rai

LEGGI ANCHE...