venerdì, Luglio 1, 2022
HomePersonaggiMara Venier ancora una volta nell'occhio del ciclone: la dedica d'amore inaspettata...

Mara Venier ancora una volta nell'occhio del ciclone: la dedica d'amore inaspettata proprio da lui!

Mara Venier è da sempre la signora della domenica, la sua carriera è costellata non solo di successi ma è sempre all'insegna della simpatia e dell'ironia tanto che da molti anni è diventata la zia d'Italia. E' una delle conduttrici che più si presta al gioco, infatti, senza volerlo ha partecipato anche al Fantasanremo: la maggior parte dei cantanti sul palco dell'Ariston hanno guadagnato Baudi dicendo 'Un saluto a Zia Mara'.

Ma quello che vogliamo raccontavi oggi è un' alta cosa che contraddistingue Mara Venier, l'affetto che da sempre dimostra non  solo agli amici di sempre ma anche ai suoi ex compagni. In più di un'occasione la signora della domenica ha inviato i suoi calorosi saluti a Renzo Arbore, suo compagno per molti anni e questa volta ha fatto una dedica commovente ad un altro suo ex.

Come dicevamo la simpatia di Mara Venier si rivela sempre, non solo nella sua storica trasmissione ma anche attraverso il suoi post sui social, uno degli ultimi riguarda proprio il Festival di Sanremo, la conduttrice dopo aver scoperto del Fantasanremo si è fatta fare una t shirt con la scritta 'Ciao Zia Mara' e l'ha postato sui social, ricevendo una moltitudine di like e commenti.

Una donna che ha sempre creduto nell'amore, tanto da seguire il suo primo marito e cominciare la carriera di attrice in diversi ruoli: Diario di un italiano del 1973 di Sergio Capogna, Zappatore con Mario Merola, e molte commedie italiane come Testa e Croce di Nanni Loy, in cui si unì a Renato Pozzetto, continuando varie commedie italiane il compagno di quei tempi, Gerry Calà.
Leggi anche: Al Bano furioso proprio con lui: "Ho fatto di tutto per non andarci!"

Fu merito del regista Nanny Loy, che ne riconobbe le capacità da conduttrice che Mara ottenne la conduzione di un notissimo programma Una rotonda sul Mare e  Ora di punta, fino a giungere a Domenica In con Luca Giurato, diventando così senza volerlo la signora della Domenica.
Leggi anche: GF Vip, le lacrime di Antonio Medugno dopo l'incontro con la psicologa: "Ho molta paura"

Gerry Calà che come abbiamo detto è stato uno dei suoi compagni, il primo con cui abbia avuto l'esperienza ne mondo del cinema ha voluto, nel giorno dei suoi 70 anni dedicarle un pensiero molto commovente, a dimostrazione di quanto il loro legama, nonostante abbiano preso strade diverse, sia un vero rapporto di amicizia. Ecco cosa ha scritto Calà nel post: "Lei è la mia più grande amica. Con l'affetto che resta dopo l'amore e con l'intelligenza, si diventa amici. Per noi è stato naturale. Alcune persone rimangono nel cuore e il rapporto si trasforma in qualcos'altro di egualmente bello e pieno di complicità. Amo la sua schiettezza, il suo essere di pancia, empatica e pronta a commuoversi, ma anche a gioire spontaneamente. E' una delle persone più vera che conosco."

A questo post meraviglioso di Gerry Calà la signora della domenica ha risposto con una storia attraverso il suo profilo social, pubblicando un brano molto famoso di Ivana Spagna 'Gente come' noi e dedicandoglielo.
Leggi anche: Confessione bomba di Nesli: "Emma è il mio grande amore non corrisposto"

LEGGI ANCHE...