lunedì, Settembre 25, 2023

Serena Bortone umiliata da Michele Bravi: "Per questi argomenti serve profondità"

Come tante altre trasmissioni Rai, Oggi è un altro giorno condotto da Serena Bortone ha dedicato tanto spazio per il Festival di Sanremo, che nella notte di oggi, 5 febbraio decreterà il vincitore. Con i suoi 'affetti stabili'  Jessica Moracci, Romina Carrisi e Massimo Cannoletta anche in diretta dal  Teatro del Casinò di Sanremo, la Bortone ha ottenuto un clamoroso successo, non fosse per una brutta uscita durante un'intervista a uno dei cantanti in gara.

Nella puntata di venerdì, dopo l'esibizione di Valerio Scanu che ha cantato lasciando pubblico estasiato, lo shareè salito in pochi istanti raggiungendo una percentuale altissima di oltre il 19%, chiudendo con una media del 17,9% in onda. Nonostante questo grandissimo successo la trasmissione della Bortone e la stessa giornalista sono al centro di un'asprissima polemica a seguito di un' intervista al giovanissimo cantautore Michele Bravi.

Michele Bravi è salito sul palco della 72 esima edizione del Festival di Sanremo con il brano L'inverno dei fiori, parlando della performance e della vita del ragazzo, Serena Bortone fa una spiacevolissima gaffe che gela lo studio. Bravi è ricorso a tutta la calma possibile prime di rispondere a questa domanda inaspettata e, a detta di molti, inopportuna.
Leggi anche: Achille Lauro lo fa sul palco dell'Ariston: Amadeus è sconvolto!

Nel 2018 Michele Bravi ha avuto un incidente che gli ha cambiato inesorabilmente la vita: durante una manovra il cantautore si è scontrato con Rosanna Colia, la donna di 58 anni ha perso la vita, Bravi ha affrontato un processo per omicidio stradale che lo ha condannato ad un anno e sei mesi anche se ha prestato immediatamente soccorso ed è risultato negativo ai test per alcol e droghe.
Leggi anche: Nathalie Caldonazzo smentita dal nipote di Troisi: "Non me la ricordo proprio"

Il cantautore appena avvenuto l'incidente è caduto in una profonda depressione, completamente traumatizzato per quello che era successo ecco come ha descritto l'accaduto: "Quando vivi un trauma cambiano tante cose dentro di te: io non riuscivo più a sentire gli altri. Ero semplicemente da un'altra parte, avevo perso aderenza con il reale. Abituarsi all'assenza di suono per me, che ho sempre raccontato quello che vivevo attraverso la musica, è stato molto difficile."

Ed è proprio su questo argomento che Serena Bortone ha fatto la sua domanda: "Come l'hai affrontato?" L'espressione del cantautore molto tranquilla e quasi felice si è immediatamente trasformata in una profonda tristezza, quasi una smorfia di dolore incontenibile ed ha risposto: "L'ho affrontato parlando solo di musica, il resto penso che vada affrontato con una maggiore profondità".

Non potevano mancare le reazioni dei fan di Michele Bravi che sono stati profondamente infastiditi dalla domanda poco opportuna della giornalista di Rai Uno, molti infatti sono stati i messaggi che ne sottolineavano l'insensibilità: "Mi ero perso questo scempio commesso da Serena Bortone. Una mancanza di tatto senza fine, una domanda che si può evitare di sorre, sono sinceramente disgustato." e ancora "Serena Bortone non è stata solo indelicata nella domanda a Michele Bravi. E' stata proprio inopportuna e banale nel riportare l'attenzione su un fatto così doloroso quando questo ragazzo a 27 anni si è preso tutto il tempo per rialzarsi e ha fatto parlare la musica."
Leggi anche: Sanremo 2022 la sfida di Emma: "Se vinco lo farò!"