sabato, Maggio 28, 2022
HomePersonaggiAmici 21, Raimondo Todaro dopo lo scontro sbatte la testa: "Ti sei...

Amici 21, Raimondo Todaro dopo lo scontro sbatte la testa: "Ti sei fatto male?"

Oramai tra i due maestri di danza del talent show Amici, c'è una faida che continua anche durante le sfide: la lite tra Raimondo Todaro e Alessandra Celentano è esplosa ancora una volta durante la trasmissione del 23 gennaio di "Amici 21", i toni sono diventati talmente aggressivi da richiedere l'intervento immediato di Maria De Filippi.

Durante la trasmissione di  Amici 21 è andato in onda la feroce discussione tra i due professori: Alessandra Celentano e Raimondo Todaro. Secondo quest'ultimo però, non tutto ciò che è stato detto è andato in onda su Canale 5, anche se era chiaro dalle loro parole e dai toni che ci fosse un disaccordo molto profondo nel modo di gestire le sfide e le eliminazioni.

Tutto è accaduto dopo la sfida che ha visto Christian (allievo di Raimondo Todaro) e Cristiano (allievo di Alessandra Celentano) sfidarsi in una prova giudicata da Garrison. L'esito della sfida, voluta dalla Celentano, ha dato per vincitore l'allievo di Todaro mandando su tutte le furie l'insegnante di classico e scatenando ancora di più la rivalità tra Raimondo Todaro e Alessandra Celentano.
Leggi anche: Myrta Merlino travolta dagli insulti: "Non avrebbe mai dovuto farlo"

Il maestro di ballo ha ricominciato a sottolineare che Mattia Cenzola dovrebbe essere eliminato perché infortunato perché non è in grado di gareggiare nel finale e per trovarsi pronta per l'eliminazione, Alessandra Celentano ha allestito dei casting al fine di trovare un nuovo ballerino da soppiantare a Mattia. La presa di posizione della Celentano non piace per nulla a Todaro che ha più volte sottolineato la sua ferma volontà di tenere Mattia fin quando non sarà in grado di sottoporsi ad una sfida e dicendo all'insegnante di classico, di intromettersi in questione che non le competono.

Questo ovviamente ha scatenato ancora di più la Celentano che anche in trasmissione ha cominciato a spiegare le sue ragioni (che non hanno senso visto che l'allievo in questione è di Todaro e non della Celentano) Raimondo ha reagito all'ennesima filippica dell' insegnante di classico sbattendo più volte la testa sul tavolo, facendo un forte rumore.
Leggi anche: Serena Rossi fa una confessione dolcissima: "Ci sto pensando da molto tempo"

Maria De Filippi, preoccupata per la maestro, è subito intervenuta: "Raimondo, ti sei ferito?", ma senza dar peso alla domanda di Maria, Todaro svela un retroscena sulla discussione con Alessandra Celentano non andato in onda: "Voleva convincermi che poteva sostituire il mio studente. Allora le ho detto, Ale, tu sarai qui da 20 anni, ma io non son o rincog***nito  figlia mia".

La discussione è andata avanti ancora per un po' con Todaro che interveniva solo saltuariamente per sottolineare quanto le pretese della Celentano fosse irrilevanti, per il semplice fatto che non è lei l'insegnante di Mattia, ma bensì lui.
Leggi anche: Belen Rodriguez conferma il ritorno di fiamma con un video: "Lui è l'uomo della mia vita"

 

LEGGI ANCHE...