domenica, Settembre 19, 2021
HomeRegione CalabriaPiatti tipici calabresi'Pescispata alla giotta', un piatto tipico del Sud dal profumo inebriante

'Pescispata alla giotta', un piatto tipico del Sud dal profumo inebriante

Un piatto dall'odore intenso che coniuga la prelibatezza del pesce spada e il rituale che ne caratterizza la pesca: la ricetta

"U pescispata a gghiotta" ovvero "pesce spada alla giotta"  è uno dei piatti tipici della tradizione culinaria calabrese e quella siciliana (nelle province di Reggio Calabria e di Messina è molto amato). Questo è piatto dal sapore intenso e dall'odore inebriante, può essere servito sia come secondo che come condimento per la pasta, grazie al meraviglioso sughetto in cui il pesce spada la fa da padrone.

La storia che c'è dietro all'utilizzo frequente del pesce spada nella cucina calabrese è legato al rituale atavico della sua pesca. "Il pinocchio della Costa Viola" (il pesce spada dello Stretto di Messina) viene infatti cacciato su delle imbarcazioni particolarmente veloci dette "spatare": l'avvistatore che sta in equilibrio su pennone, mentre i fiocinatore sta in bilico su una passerella che fuoriesce dalla barca; quando l'avvistatore riesce a scorgere la preda avvisa il fiocinatore che vibra con l'arpione un colpo secco e deciso al pesce spada.

La ricetta de " U pescispata a gghiotta" 

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di pesce spada a fette
  • 2-3 patate lesse (facoltative)
  • 50g di cipolla tritata
  • 100g di olive nere ( o verdi se preferite)
  • salsa di pomodoro
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • capperi q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Lessare le patate con tutta la buccia, dopo averle ben lavate, per 30 minuti
  2. In una padella capiente fare soffriggere olio e cipolla
  3. quando la cipolla sarà dorata aggiungere i capperi (sciacquati e dissalati) e le olive (snocciolare) lasciate cuocere per 1/2 minuti
  4. Aggiungere la salsa di pomodoro al soffritto (aggiungere un po' d'acqua per rendere la salsa meno densa) e lasciar cuocere per una 10ina di minuti
  5. Aggiungere le fette di pesce spada alla salsa e condite con sale e pepe
  6. lasciare cuocere a fuoco moderato bagnando spesso con il sugo le fette di pesce spada ma facendo attenzione che resti morbido (non deve cuocere molto, un massimo di 5 minuti)
  7. Aggiungiamo le patate lesse, sbucciate e tagliate, in modo da farne un tutt'uno con la salsa di pomodoro e coprire le fette di pesce spada
  8. A fuoco spento aggiungere prezzemolo tritato.

Buon Appetito

 

LEGGI ANCHE...