venerdì, Luglio 1, 2022
HomeCuriositàYari Carrisi, il clamoroso sfregio a papà Al Bano: "Colpito nel personale"

Yari Carrisi, il clamoroso sfregio a papà Al Bano: "Colpito nel personale"

La famiglia di Al Bano Carrisi ha affrontato varie difficoltà. Dopo la morte della giovane Ylenia, infatti, avvenne anche il noto divorzio e noi tutti ce ne dispiacciamo molto. A quanto pare, poi, ultimamente altri guai sono arrivati a Cellino San Marco. Vediamo di cosa si tratta.

Al Bano e Romina sono una delle coppie più amate della musica e della televisione italiana. Moltissimi dei loro fan, poi, caldeggiano da tempo l’idea di un loro ricongiungimento. Purtroppo, però, il loro riavvicinamento, avvenuto da non molto, si è limitato al solo ambito professionale. La storia d’amore fra i due, infatti, è finita da diversi anni e tutti i loro appassionati fan se ne sono davvero dispiaciuti. Al Bano oggi, infatti, vive una bellissima storia d’amore con la celebre Loredana Lecciso e noi tutti ci auguriamo che i due si possano amare ancora a lungo. Il clima che si respira in famiglia, però, pare non essere dei migliori. Andiamo a vedere perché.

La famiglia Carrisi conta diversi nomi celebri dello spettacolo. Oltre ad Al Bano, infatti, anche Loredana, Yari, Cristèl, Romina jr, Jasmine e Al Bano jr. sono nomi arcinoti della TV nostrana ma, purtroppo, uno di questi ha deciso per un duro allontanamento. A quanto pare, infatti, la persona in questione è ormai intenta ai non utilizzare più il suo cognome originale e noi tutti ci chiediamo che motivo ci sia dietro. Vediamo di chi si tratta e che motivi l'abbiano spinta a questa amara decisione.

Chi ha deciso di abbandonare il cognome paterno. La durissima decisione.

Uno dei componenti più noti della celebre famiglia pugliese ha deciso di non utilizzare più il cognome di suo padre, Carrisi, optando per quello della madre. Stiamo parlando del bravo Yari Marco, che da non molto ha rilasciato dichiarazioni abbastanza sconcertanti. Sul suo profilo ufficiale Instagram infatti, leggiamo con grande stupore: “Da anni ormai che Cellino è un incubo”. Non molto altro ha specificato il buon Yari su quello che l’avrebbe spinto a scrivere queste dure parole. Speriamo solo, a questo punto, che possa rivalutare le sue dichiarazioni.

In realtà, però, sospettiamo che le cose si siano definitivamente incrinate fra padre e figlio e apprendiamo da kronic.it che il ragazzo abbia intenzione di non utilizzare più il cognome Carrisi. Speriamo, come si vocifera, che questa decisione derivi da motivazioni artistiche e che corra ancora buon sangue fra lui e suo padre. Non abbiamo, infatti, prove certe per affermare che sia avvenuto un litigio e speriamo, a questo punto, di aver frainteso le idee che Yari ha espresso sul noto social network. Buona fortuna, allora, Yari e in bocca al lupo per il tuo futuro.

LEGGI ANCHE: Al Bano ospite da Silvia Toffanin spiazza tutti: "In che rapporti sono oggi con Romina Power"

LEGGI ANCHE...