mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomePersonaggiBarbara D'Urso perde su tutta la linea: un dietrofront clamoroso

Barbara D'Urso perde su tutta la linea: un dietrofront clamoroso

La Pupa e Il Secchione Show, il nuovo show di Italia Uno, va in onda da sole due settimane ma sembra che non si possa fare nulla per incrementare gli ascolti: Barbara D'Urso ha cercato di modificare il format dello show, rendendolo più simile ad un reality, ma a quanto pare questa soluzione non ha convinto i telespettatori, anzi, la polemica ad ogni puntata sembra aumentare esponenzialmente.

Barbara D'Urso, dopo aver subito un drastico ridimensionamento ad un unico appuntamento giornaliero con la trasmissione Pomeriggio Cinque, ha cominciato questa nuova avventura in prima serata con La Pupa e Il Secchione Show: già dalla prima puntata un coro di polemiche si è levato dal web, cha ha accusato la conduttrice napoletana di aver snaturato il programma e averlo reso la copia dei suoi programmi cancellati dalla dirigenza Mediaset.

Come dicevamo il web è insorto e le accuse verso Barbara D'Urso sono di aver reso un programma molto divertente troppo simile ai suoi talk show: in molti hanno notato diverse similitudini tra La Pupa e Il Secchione Show a Domenica Live e Live Non è la D'Urso, mettendo in evidenza come anche in concorrenti (soprattutto Pupe e Pupi) siano delle vecchie conoscenze spesso presenti nei programmi della conduttrice napoletana.

La puntata di ieri, 22 marzo ha regalato moltissimi siparietti che sono immediatamente finiti su tutti i social, come nuovi tormentoni, non solo le gaffè dei concorrenti ma anche la presenza di Lulù Selassiè, una delle concorrenti più amate di questa edizione del Grande Fratello Vip.

Nonostante le gag divertenti, la presenza dell'amata Lulù e le taglienti critiche dei giudici in studio, il programma non ha ottenuto i risultati sperati raggiungendo una percentuale di share davvero bassa, ma andiamo a vedere da vicino i dati degli ascolti di ieri sera.
Leggi anche: Colpo di scena clamoroso a Uomini e Donne, Ida Platano: "Mollo tutto, me ne vado"

La Pupa e Il Secchione Show, ha ottenuto 1.370.000 telespettatori con appena il 9,05% di share (calando  molto rispetto alle prima puntata che aveva registrato  2.003.000 di spettatori con uno share del 12,62%); Rai Uno con la fiction Studio Battaglia (interpretato da Lunetta Savino e Giorgio Marchesi) si aggiudicherà i migliori risultati di share ottenendo un pubblico di 4.039.000 pari al 18,7% di share. A Rai 2, Stefano De Martino e i suoi turbolenti ospiti di Stasera Tutto è possibile ha totalizzato 1.553.000 telespettatori, ovvero l'8,93 per cento di share. Infine, su Rai Tre Cartabianca, ha interessato  1.002.000 di telespettatori, pari al 5,14% di share.

Quanto alla rete Mediaset, a parte il fallimento di Barbara d'Urso con La Pupa e Il Secchione Show, Quasi Amici su Canale 5 ha attirato 1.589.000 spettatori pari all'8,3% di share e Fuori dal Coro su Rete 4 ha totalizzato 930.000 telespettatori, uno share del 5,5%.
Leggi anche: Yari Carrisi lacrime di dolore in diretta: "E' per lei che faccio questa vita"

Per Barbara d'Urso c'è anche una novità sul suo show,  il terzo episodio non andrà in onda martedì, ma venerdì 1 aprile, per dare spazio alle qualificazioni ai Mondiali di calcio della Nazionale Italiana che si aggiudicherebbe il posto battendo la Macedonia del Nord.
Leggi anche: Giulia Stabile, denuncia tutto sui social: Ho subito un furto!

LEGGI ANCHE...