martedì, Settembre 27, 2022
HomePersonaggiYari Carrisi lacrime di dolore in diretta: "E' per lei che faccio...

Yari Carrisi lacrime di dolore in diretta: "E' per lei che faccio questa vita"

Nella trasmissione pomeridiana di Rai Uno, Oggi è Un altro Giorno, condotta da Serena Bortone, è stato ospite Yari Carrisi, fratello di Romina Jr Jolanda (uno degli 'affetti stabili' della trasmissione) e Crystel Carrisi e della scomparsa Ylenia: intervistato dalla padrona di casa il musicista si è lasciato andare a qualche confessione, soprattutto sul dolore per la scomparsa di sua sorella.

Nato in una famiglia di artisti e musicisti, Yari Carrisi comincia a suonare la chitarra da giovanissimo: il suo talento per la musica e per la scrittura è stato notato subito dal suo stesso padre, Al Bano Carrisi, ma anche altri artisti hanno voluto collaborare con lui per la stesura di alcuni testi, come Jovanotti, ma è soprattutto conosciuto per aver collaborato a diverse colonne sonore per il mondo del cinema e del teatro.

Si è dedicato nel corso del tempo anche all'attività imprenditoriale, vendendo il vino della tenuta di Cellino San Marco con ottimi risultati. Ha anche partecipato al reality Pechino Express dove ha incontrato Naike Rivelli con cui ha poi stretto un rapporto sentimentale (purtroppo la figlia di Ornella Muti abbandona il programma dopo aver scoperto di essere rimasta incinta, ma poco dopo, a Domenica In, rivela di aver subito un aborto spontaneo). Dopo la relazione con Naike si vociferava che Yari avesse avuto un flirt con Asia Argento, ma nessuno dei due ha mai smentito o confermato la notizia.
Leggi anche: Fabrizio Corona una furia contro Sophie Codegoni: "Senza di me cosa avrebbe fatto? Nulla!"

L'ultima relazione ufficiale di Yari Carrisi è stata con Tha Crudi una cantante d'ensemble italo-finlandese: i due si sono conosciuti per caso e si è innescata una speciale sinergia. La relazione però è durata poco, anche se è stata molto intensa per entrambi.
Leggi anche: Rita Dalla Chiesa a ruota libera sull'addio alla televisione: "Mi hanno chiuso le porte in faccia"

Yara Carrisi a Oggi è un altro giorno di Serena Bortone su RaiUno ha parlato dei suoi progetti: "Adesso sto studiando, scrivendo, raccogliendo storie e prima o poi mi metterò in marcia e andrò fino alla sorgente del Gange. Sto iniziando a filmare il mio programma di viaggi sui pellegrinaggi. Prima di partite sto però cercando di scrivere un piccolo plot da seguire, perché il resto sarà libero."

Ma Yari dedica anche un momento molto toccante a sua sorelle Ylenia, scomparsa improvvisamente nel 1993 a New Orleans : "Ylenia mi ha spinto a fare questa vita, lei ha iniziato e lasciato un vuoto che ho cercato di colmare e continuare quello che ha lasciato. Ho studiato anche antropologia musicale per abbinare viaggio, musica, spiritualità, ricerca, arte. In questi anni ho scopetto di essere un rifugiato utopico, ho girato così tanto che alla fine diventa difficile collocarti in un cultura rispetto a un’altra. Finora ho visitato tutto il mondo tranne il Giappone, non viaggi di lusso ma sempre on the road".
Leggi anche: Jasmine Carrisi il gesto sconvolgente davanti a tutti: Al Bano impazzisce di rabbia

LEGGI ANCHE...