mercoledì, Agosto 4, 2021
HomeEventiNuovo collegamento al Sud: volo in elicottero per raggiungere le splendide isole

Nuovo collegamento al Sud: volo in elicottero per raggiungere le splendide isole

Il nuovo collegamento verso l'arcipelago delle Tremiti è il primo in Italia per innovazione tecnologica dei trasporti

Il collegamento in elicottero Foggia - Isole Tremiti San Domino è ora attivo: oggi Enav e Leonardo hanno testato la procedura Pbn (Performance Based Navigation) che fornisce il servizio di pubblico trasporto dalle e per le isole, aggiungendo al suggestivo viaggio anche l'attività di elisoccorso per la popolazione.

L'innovazione tecnologica di questo trasporto è supportata dalla navigazione satellitare di ultima generazione unita all'avionica di bordo. Le procedure ultramoderne utilizzate offrono moltissimi vantaggi: partendo dalla sicurezza delle operazioni di volo con una navigazione precisa (per avvicinamento e atterraggio sulla terra ferma), passando attraverso una drastica riduzione delle emissioni inquinanti e una diminuzione nel consumo di carburante necessario al volo, per finire a una sensibile affievolimento dell'inquinamento acustico.

L'impiego di queste procedure ultra tecnologiche permette a tutte le autorità, quali protezione civile, vigili del fuoco (sorveglianza e spegnimento degli incendi) e unità operative mediche di utilizzare i mezzi in qualsiasi tipo di condizione metereologica per le principali attività in cui sono impegnate; ma anche il privato cittadino riceverà moltissimi vantaggi dal nuovo tipo di trasporto a terra.

L'elicottero utilizzato è un  Leonardo AW169, un mezzo di ultima generazione della  Società Alidaunia, presente già da tempo sul territorio pugliese. Il veicolo si avvalso delle nuove procedure tecnologiche frutto della collaborazione tra l'Alidaunia e Egsa ( European Global Navigation Satellite System Agency) che fanno parte del progetto Phar (Pbn for Herms in The Apulia Region).

La dimostrazione e la sua convalida, avvenuta nella tratta Foggia - Isole Tremiti è stata la prima realizzata dopo la firma della lettera d'Intenti tra Enav e Leonardo del 2020: la lettera che ha come finalità quella di offrire a tutti gli operatori italiani e stranieri servizi, prodotti e infrastrutture all'avanguardia. Dopo la performance non c'è dubbio che le operazioni elicotteristiche della Rete Eliportuale Puglia ne trarrà tanti e grossi benefici.

LEGGI ANCHE...