domenica, Settembre 19, 2021
HomeRicetteUn dolce per festeggiare tutte le donne: dal Sud la ricetta facile...

Un dolce per festeggiare tutte le donne: dal Sud la ricetta facile e veloce!

E' un dolce che non ha confini, viene preparato sia al Nord che al Sud per festeggiare tutte le donne ed è buonissimo!

Oggi è l'8 Marzo, la Festa delle Donne. La storia di questa festa non è molto antica, ma la scelta del simbolo che esprima al meglio questa ricorrenza è un punto fermo: nel 1946 Teresa Masi, la dirigente dell'Unione delle Donne Italiane, scrisse a Pietro Longo che per elogiare le donne "Scegliamo un fiore povero e facile da trovare nelle campagne", da quel giorno in poi la mimosa è diventata il simbolo delle donne e il dolce di cui parleremo adesso lo eguaglia in tutto.

Si dice che la Torta Mimosa sia stata preparata per la prima volta a Roma, con del semplice del pan di spagna e crema chantilly, e che da lì abbia messo le radici in tutta Italia; al Sud, la torta mimosa ha aggiunto degli ingredienti tipici meridionali alla ricetta

Ingredienti per il Pan di Spagna

  • 4 uova
  • 100 g di farina 0
  • 120 g di zucchero
  • 40 g di frumina
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza di limone q.b
  • colorante alimentare giallo

Ingredienti per la crema

  • 500 ml di latte intero
  • 100g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 400 ml di panna fresca (liquida)
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 fiala di aroma al limone

Ingredienti per la Bagna

  • 70 ml di limoncello
  • 70 ml d'acqua

Preparazione (Crema)

  1. In un tegame mettete farina e latte (non tutto insieme, ma man mano per evitare che si formino grumi)
  2. Aggiungete l'uovo e mescolate utilizzando una frusta
  3. Aggiungete al composto zucchero e vanillina, mescolare fin quando l'impasto non sarà liscio e omogeneo
  4. Aggiungere il resto del latte
  5. Una volta completato il tutto mettete il tegame sul fuoco e girate continuamente fino a quando la crema non sarà perfettamente liscia e compatta, a fine cottura aggiungere la scorza di limone grattugiata
  6. Trasferire la crema in un recipiente aggiungere aroma, mescolare e lasciate raffreddare avendo cura di mescolare spesso per evitare che si formi il vapore.
  7. una volta raffreddata mettere in frigo

Preparazione (Pan di Spagna)

  1. In un tegame montare a neve gli albumi delle uova
  2. Aggiungere lo zucchero, i tuorli man mano e la farina (sempre a poco a poco), infine la frumina, il colorante, la scorza e il lievito.
  3. Mettete in uno stampo (della misura scelta, 24 cm è l'ideale), ed infornate a 170° per 20 minuti
  4. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente
  5. Quando il Pan di Spagna sarà freddo, tagliatelo in modo da ottenere degli strati (almeno 3)
  6. In un tegame che contenga bene gli strati (tranne uno, il centrale, che servirà dopo) e procedete alla bagna
  7. Una volta fatto questo, versate q.b. della crema sul primo strato, mettete un altro strato bagnate e coprite.
  8. Mettete il pan di spagna così coperto in frigo, in modo che prenda la forma del contenitore scelto e non diventi troppo morbido.
  9. Una volta che il pan di spagna sarà solido, ribaltatelo dal tegame e spalmate il resto della crema sulla parte superiore
  10. Prendete lo strato che avete messo da parte e sbriciolatelo, prendendo solo l'interno e non il contorno scuro, e spargete queste briciole sulla torta.

Buon Appetito

 

 

 

LEGGI ANCHE...