martedì, Novembre 30, 2021
HomeRegione CampaniaAmerigo Vespucci, l'omaggio al Sud con un passaggio sotto costa

Amerigo Vespucci, l'omaggio al Sud con un passaggio sotto costa

Prosegue il viaggio del veliero più bello del mondo costruita e allestita presso il Regio Cantiere Navale di Castellamare di Stabia, in Campania

Il veliero più bello del mondo rende omaggio a un'isola meridionale in occasione della festa degli scogli di Sant'Anna, che per il rispetto delle norme anti-contagio non sarà celebrata. Dalla mattina del 6 Luglio, la nave Scuola a vela Amerigo Vespucci sta navigando lungo le coste dello stivale facendo tante tappe al Sud. La sua navigazione è partita dallo stretto di Messina, proseguendo poi verso la costa orientale dell’isola, passando davanti a Messina, Taormina, Catania, per poi dirigersi verso Siracusa, dove è arrivata martedì 7 luglio.

Qualche giorno fa sui canali social della Marina Militare è stato lanciato un video bellissimo, in cui si è visto il comandante della nave sedersi al pianoforte e suonare una delle meravigliose musiche di Ennio Morricone, recentemente scomparso. Il viaggio dell’Amerigo Vespucci in Italia si chiuderà a Taranto, il 22 agosto. Per il momento, per rispettare le norme relative al Coronavirus, l’Amerigo Vespucci non è aperta al pubblico, ma ogni possibile opportunità di passaggio ravvicinato alle coste del nostro Paese sarà ovviamente sfruttata per ammirarla e scattare qualche foto.

Dopo il passaggio anche nell'isola sarda, lungo la Costa Rei, nel Sud della Sardegna, e la sosta nel porto di Cagliari, l'Amerigo Vespucci si è fermata per un po’ nelle limpide acque del sud-est sardo. Sono trascorse tre settimane da quando il veliero ha lasciato la Liguria per cominciare il suo giro d’Italia. Già a inizio luglio la nave era passata nell’arcipelago de La Maddalena, per poi raggiungere la Sicilia, il Lazio, e poi tornare in Sardegna.

Adesso arriva la volta della Campania. Nel tardo pomeriggio di domani, domenica 26 Luglio, lo storico veliero omaggerà l'isola di Ischia sfilando lungo la sua costa. Da Forio, passerà per Lacco Ameno, Casamiccola fino a Ischia Ponte. Sarà senza dubbio uno spettacolo straordinario poter ammirare il veliero con lo sfondo del maestoso Castello Aragonese. La splendida imbarcazione inizierà la sua passeggiata a partire dalle 19:00 di domani. A richiedere il suo transito è stato il Comune di Ischia che ha incontrato il consenso del comando della Marina Militare Italiana.

LEGGI ANCHE...