La cinquina meridionale del 19 maggio

I suggerimenti per sfidare la sorte in vista dell'estrazione di questa sera.

cinquina Sud


La nuova settimana è appena iniziata, ma abbiamo già la possibilità di provare a svagarci, almeno un po’.

Per gli affezionati del lotto martedì vuol dire che è tempo di estrazione. Perciò, immancabili, tornano i nostri suggerimenti per voi, cari amici del Sud.

Non ci stanchiamo mai di ricordarvi che si tratta solo di un divertimento e nulla di più. La parola d’ordine è giocare con moderazione. Per la cinquina odierna, come sempre, ci siamo affidati a spunti targati Mezzogiorno d’Italia.

I 5 numeri a cui abbiamo pensato omaggiano i compleanni di 2 artisti meridionali e l’anniversario di un evento che ha avuto luogo, pure, al Meridione. In questo caso, ci riferiamo all’uscita al cinema, nel 1999, del film “Star Wars Episodio I-La minaccia fantasma“. Uno dei set dell’ennesimo capitolo della saga di fantascienza creata da George Lucas fu la vanvitelliana Reggia di Caserta.

Per quanto riguarda i compleanni, oggi ricorrono quelli di Michele Placido ed Isabella Ragonese. Il primo è nato ad Ascoli Satriano, in provincia di Foggia (Puglia), nel 1946. Attore, regista e sceneggiatore, è una personalità versatile che è passata dal piccolo al grande schermo, senza dimenticare il teatro. La seconda è originaria di Palermo (Sicilia), dove nasce nel 1981. Come Placido, anche lei è attiva in tv (esordio che risale all’episodio “L’età del dubbio” de “Il Commissario Montalbano“), al cinema e in ambito drammaturgico. In virtù di tutto ciò, abbiamo pensato di suggerirvi:

  • 3: attore bravo. Placido e la Ragonese sono riconosciuti come ottimi professionisti. Nell’interpretazione dei sogni, il numero indica “desiderio di libertà“,
  • 18: essere scrittori. Entrambi gli artisti meridionali sono autori. Tale cifra prospetta “soddisfazioni personali“,
  • 42: la scenografia. Come scritto in precedenza, la Reggia di Caserta ha fatto da sfondo alle riprese di “Star Wars”. La cifra sottintende “accettare consigli“,
  • 71: la piovra (o il polpo). Uno dei ruoli principali di Placido è stato quello del commissario Cattani nella fiction intitolata, per l’appunto, “La piovra“. Significato “legami passeggeri“,
  • 74: il commissario di Polizia. Placido lo ha interpretato per 4 stagioni e la Ragonese ha esordito “al fianco” di quello di Vigata, Salvo Montalbano, l’immaginario poliziotto siciliano nato dalla fervida fantasia dello scrittore Andrea Camilleri. Sognarlo delinea “maturazione di progetti“.

ULTIMO AGGIORNAMENTO