Empedocle, il filosofo meridionale dai poteri magici

Focus su alcuni dei racconti fantastici che riguardano il pensatore presocratico.

Empedocle
Busto del filosofo nell'atrio del Liceo Classico omonimo di Agrigento.


È uno dei filosofi più importanti dell’età antica ed è nato nel Sud Italia.

Infatti, Empedocle viene al mondo nei primi anni del V secolo a. C. ad Akragas, centro di origini greche e nucleo dell’attuale città di Agrigento. Tuttavia, oltre che per la riflessione in campo filosofico, ai tempi, sembra che la sua fama fosse dovuta a delle straordinarie capacità.

Si racconta che fosse un mago dai prodigiosi poteri, in grado, ad esempio, di controllare i fenomeni atmosferici. Addirittura, si rese protagonista di eventi miracolosi come quando deviò il corso di due fiumi per mettere fine, con l’azione benefica dell’acqua, ad una pestilenza in corso a Selinunte. Questi sono solo alcuni degli esempi delle leggende che lo riguardano, racconti che permettono di immergersi nella magica atmosfera dell’incantata terra di Sicilia.

ULTIMO AGGIORNAMENTO