domenica, Settembre 25, 2022
HomePersonaggiGiuliana De Sio, il tristissimo retroscena sulla madre: "Cosa ho dovuto sopportare...

Giuliana De Sio, il tristissimo retroscena sulla madre: "Cosa ho dovuto sopportare a causa sua"

Giuliana De Sio è una notissima attrice campana che negli ultimi tempi ha deciso di fare una tremenda confessione sul suo passato.

Giuliana De Sio ha cominciato la sua carriera di attrice moltissimo tempo fa, il ruolo che l'ha resa nota al grande pubblico è sicuramente quello interpretato nella pellicola "Scusate il ritardo" per la regia di Massimo Troisi. Il suo percorso nel mondo del cinema è avvenuto per caso, aiutata dall' allora compagno l'attore Alessandro Haber che l'ha condotta a lavorare per moltissimi altri registi italiani di fama internazionale come Mario Monicelli.

L'attrice di Cava dei Tirreni ha avuto la possibilità di conoscere moltissimi uomini dello spettacolo tra cui Massimo Troisi. Proprio con il regista napoletano la De Sio ha creato una bellissima e profonda amicizia, soprattutto dopo il primo incontro in cui è accaduta una cosa, che le stessa descrive come una figuraccia. La De Sio insieme a Troisi e agli altri del cast di "Scusate il ritardo", erano nella hall dell'albergo e l' attrice continua a sentire il ticchettio di un orologio. Pensando che qualcuno avesse una sveglia nelle tasche ha chiesto chi fosse. A quel punto Massimo Troisi le ha mostrato la cicatrice sul petto e le ha spiegato di avere una valvola cardiaca e dopo ha smorzato la tensione facendo delle battute per sdrammatizzare.
Questo è solo uno dei molti esempi di ciò che Giuliana De Sio ha trovato nel mondo del cinema che l'ha aiutata ad affrontare e fuggire da una situazione familiare molto difficile che sono ora ha trovato il coraggio di confessare.

Giuliana De Sio, la confessione a cuore aperto: "Mia madre era un'alcolizzata..."

Nel parlare della sua infanzia e della sua giovinezza nell' intervista rilasciata a Il Corriere, l'attrice non può fare a meno di descrivere una situazione davvero molto complessa e dolorosa. Giuliana De Sio come sua sorella, la cantante Teresa De Sio, hanno dovuto affrontare l' allontanamento del padre avvocato e con una madre che ha sempre sofferto di depressione. A causa di questa infelicità che sempre le stava intorno, la madre delle due artiste ha cominciato a bere sempre più spesso.

La De Sio racconta di come fosse complesso stare accanto ad una persona che in qualunque situazione non poteva fare a meno di bere, che fosse qualcosa di bello oppure qualcosa di brutto. Ogni momento di lucidità era immediatamente susseguito da uno di oblio. L'attrice è riuscita ad affrontare e accettare questa situazione familiare solo con l'aiuto di diversi anni di psicoanalisi e il suo lavoro.
Leggi anche: Giuliana De Sio e il suo grande dolore: ha perso tre figli

LEGGI ANCHE...