lunedì, Settembre 26, 2022
HomeCuriositàAlbano su tutte le furie: "Questa è la morte della musica", cos'è...

Albano su tutte le furie: "Questa è la morte della musica", cos'è successo al cantante

Ogni dichiarazione che rilascia Albano suscita sempre grande clamore. Questa volta, ad esempio, ha detto la sua riguardo la situazione artistica attuale ed è stato molto critico nei confronti di qualcuno in particolare. Scopriamo cosa ha dichiarato

Albano ha alle sue spalle una delle più sfolgoranti carriere artistiche che si possano desiderare. Ha vinto ben 8 dischi di platino e 26 dischi d’oro, numeri davvero esorbitanti. Non è, però, soltanto un cantautore di grande successo. Di solito è ospite in molti salotti televisivi e si è confermato uno degli opinionisti più desiderati e controversi dello spettacolo nostrano. In molti casi, ad esempio, ha espresso opinioni su Vladimir Putin che in pochi hanno condiviso.

Questa volta, però, ha rilasciato un' intervista in cui si è mostrato molto critico nei confronti del presidente russo. Ha dichiarato di aver iniziato a sospettare che abbia perso il lume della ragione e che le sue azione siano ormai ingiustificabili. Non è di questo aspetto, però, di cui vogliamo parlarvi oggi. Sempre nella medesima intervista, infatti, ha scagliato dure critiche anche al mondo della musica contemporanea. Sostiene che ormai sembra sia arrivata una grande crisi artistica e che la colpa sia da ascrivere ad uno specifico atteggiamento.

Ecco contro chi si è scagliato Albano Carrisi

Apprendiamo dalle pagine de La Nuova Sardegna che il cantante di Cellino San Marco non sia d’accordo con quanto avviene attualmente nel mondo della musica. Utilizza parole molto dure e sostiene che ormai sia arrivato un momento critico per la produzione artistica. Dichiara che non serva più studiare e con un computer ci si possa inventare quello che si vuole con troppa facilità. La sua idea di musica, dunque, è molto lontana da quella concepita attualmente dalla stragrande maggioranza dei musicisti. La sua opinione, inoltre, è una delle più autorevoli e la sua eccezionale carriera artistica parla per lui.

Andrebbe ricordato all’artista, però, che anche per utilizzare un computer sia necessario studiare e che probabilmente la musica abbia trovato soltanto un altro “canale espressivo”. Vedremo se qualche artista raccoglierà la provocazione e inizierà una discussione con il cantante pugliese. L’unica cosa che resta da fare, dunque, è attendere con pazienza i prossimi sviluppi della faccenda. Siamo sicuri che il popolo dei social abbia da dire la sua e siamo curiosi di quello che potrà accadere. Per conoscere i prossimi sviluppi della faccenda, dunque, continuate a seguire i nostri costanti aggiornamenti.

LEGGI ANCHE: Loredana Lecciso rivela: "La famiglia si allarga", ecco la reazione di Albano

LEGGI ANCHE...