martedì, Novembre 29, 2022

Rita Dalla Chiesa rivela la grande sofferenza: "Nulla è più come prima.."

A volte si è portati a credere che i personaggi famosi siano esenti dalle sofferenze che la gente comune prova ogni giorno. Ma ovviamente questo mondo che sembra incantato non esiste. Rita Dalla Chiesa ha dichiarato in una recente intervista di aver affrontato un grande dolore e che tutto è cambiato improvvisamente.

Rita Dalla Chiesa, figlia del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa ucciso dalla mafia nel 1982, è una delle conduttrici storiche della nostra televisione. Negli ultimi anni però, dopo una massiccia presenza sulla Mediaset, al timone della storica trasmissione Forum, la Dalla Chiesa ha abbandonato un po' il piccolo schermo.

La domanda sul motivo per cui abbia deciso di dedicarsi più alla sua vita privata che a quella televisiva non è ben chiaro, nonostante sia passato diverso tempo. Ma quello che si può comprendere dalle varie interviste è che la Dalla Chiesa ha deciso di allontanarsi dopo aver subito un torto. Da parte di chi, se dell'emittente o da una collega, non si è ben capito, ma il risultato è che ora la sua presenza è davvero molto limitata.

C'è anche però da dire che Rita Dalla Chiesa ha avuto diversi problemi nel corso di questo periodo, un momento della sua vita che si è rivelato abbastanza difficile da superare, soprattutto per via della preoccupazione per suo nipote Lorenzo.
In più di un' occasione la conduttrice ha parlato del suo rapporto con Lorenzo, descrivendolo come qualcosa di infinitamente speciale che non può essere inserito nel semplice rapporto zia e nipote. E' proprio per suo nipote che la conduttrice è molto preoccupata, la tragedia ha toccato la sua vita all'improvviso.

Rita Dalla Chiesa la descrizione di una grande sofferenza: "Lorenzo ha affrontato un dolore enorme"

Nell' intervista concessa a Famiglia Cristiana, Rita Dalla Chiesa ha parlato dello specialissimo rapporto con Lorenzo e di come il giovane ragazzo si sia trovato ad affrontare uno dei peggiori drammi che possano mai accadere nella vita di un figlio, la morte di suo padre.

La conduttrice non ha nascosto di essere molto preoccupata per suo nipote proprio perché il dolore della perdita di suo padre Massimo lo avrebbe cambiato per sempre. Nulla sarebbe stato più come prima per cui anche il loro rapporto è cambiato, diventando più profondo e maturo. La Dalla Chiesa ha coinvolto suo nipote nel suo lavoro, cercando di dargli una possibilità di lavoro una volta che avrà deciso che strada prendere, offrendogli diversi punti di vista su temi sociali molto importanti.
Non una bolla in cui proteggerlo, ma uno stimolo a non fermarsi.
Leggi anche: Alberto Castagna, vi ricordate di sua figlia Carolina? Eccola oggi a 30 anni

LEGGI ANCHE...