mercoledì, Dicembre 7, 2022

La grande sofferenza di Diego Abatantuono, l'attore confessa: "Ho perso tutto"

Nonostante sia un attore rinomato per la sua ironia e per aver fatto sorridere milioni di persone al cinema, Diego Abatantuono ha passato un momento molto brutto nella sua vita, proprio quando era al massimo della sua carriera. Che cosa è successo?

Diego Abatantuono, nato a Milano da padre originario di Vieste e madre di Como,  è un attore di successo che ha cominciato la sua carriera negli anni '70. Ma è stato negli anni '80 che ha avuto maggior successo con il personaggio di Eccezzziunale veramente, il terrunciello. Il personaggio ironico che ha colpito molto il pubblico per diversi anni. Dopo aver interpretato lo stesso ruolo per molte volte nel sodalizio con i fratelli Vanzina ha lavorato anche con altri registi in ruoli decisamente diversi.

Per la sua carriera è stato molto importante con l' incontro con il regista Premio Oscar Gabriele Salvatores. Il regista gli ha affidato ruoli di grandissimo spessore, come il sergente Nicola Lo Russo in Mediterraneo, Solo in Nirvana, Sergio in Io non ho paura che hanno completamente stravolto la sua carriera, facendolo uscire completamente dal ruolo del 'terrunciello' e offrendogli la possibilità di dimostrare il suo innato talento.

Nel corso della sua carriera però Diego Abatantuono ha avuto anche diversi problemi. Proprio quando era all'apice della fama ha avuto un tracollo economico che ha sempre nascosto sotto le sue battute e i suoi sorrisi al grande pubblico. Vari sono i motivi per cui l'attore si è trovato in questa difficile situazione ed ha deciso di confessare ogni cosa.

La rivelazione di Diego Abatantuono: "Ho perso tutto"

Più volte Diego Abatantuono ha ricordato che negli anni dei suo esordio l'eccesso era la regola. Droga, donne e alcol erano all'ordine del giorno così e proprio per questo motivo, il giovane e inesperto attore si è ritrovato senza un soldo.

Abatantuono ha sempre ammesso di non essere stato capace di gestire al meglio le sue finanze e al contempo di non essere stato seguito da un buon manager. I consigli dell'esperto sono mancanti e insieme alle decisioni sbagliate per la poca esperienza si è ritrovata senza un soldo ed a lavorare per pochi soldi. E' riuscito però a riemergere da questa situazione senza conseguenze ad a mantenere la sua reputazione di grande attore che gli ha portato anche un David di Donatello speciale nel 2021.
Leggi anche: Diego Abatanutono, la terribile malattia entrata nella sua vita: "... in sala operatoria, con il bisturi"

LEGGI ANCHE...