sabato, Dicembre 3, 2022

Simona Izzo e Antonello Venditti non si rivolgono più la parola: un matrimonio finito malissimo

Forse non tutti sanno che Antonello Venditti e Simona Izzo sono stati sposati per circa tre anni e dalla loro relazione è nato il figlio maggiore Francesco. Ma dopo la rottura i due nemmeno si parlano, la doppiatrice ha deciso di svelarne il motivo solo adesso.

Simona Izzo proviene da una famiglia di notissimi doppiatori è proprio dal doppiaggio che comincia la sua carriera per diventare in seguito regista, sceneggiatrice, scrittrice e annunciatrice (era una Signorina Buonasera della Rai). Ha avuto diverse relazioni nel corso della sua vita fino a sposarsi nel 1995 con Ricky Tognazzi. Una delle più importanti è stata di certo quella con Antonello Venditti, il cantautore romano, con cui è stata sposata 3 anni e da cui ha avuto il suo primo figlio, Francesco.

Il matrimonio è finito in maniera brusca e la doppiatrice ha cominciato una lunga convivenza con il giornalista Maurizio Costanzo, infine nel primi anni '90 ha conosciuto quello che sarebbe diventato il suo compagno di vita, il figlio dell'attore Ugo Tognazzi, Ricky. Tornando indietro nel tempo, si scopre che Simona Izzo e il suo ex marito Antonello Venditti non si parlano più. Quale sarà il motivo? A rivelarlo è la stessa Izzo in un'intervista al settimanale Mio. Ecco cosa ha detto.

Simona Izzo e Antonello Venditti, i veri motivi della separazione: "Non ci parliamo da 3 anni"

Nell'intervista rilasciata al settimanale Mio, la doppiatrice fa luce sul vero motivo per cui il matrimonio con Antonello Venditti è terminato dopo soli tre anni. Simona Izzo afferma che subito dopo la nascita di Francesco lei è rimasta a casa per occuparsi del figlio, mentre il cantautore romano era sempre via. Questo ha scatenato per prima cosa una violenta crisi e poi la rottura.

La Izzo ha anche confessato che il rapporto non era destinato a durare e che molto contava il fatto di non essere disposta a restare spesso sola. Il rapporto però con il suo ex marito è peggiorato negli ultimi anni, la doppiatrice ha rivelato di non aver nessun contatto con lui da ben 3 anni. Ha affermato che la decisione di non parlarci viene da una sua personale riflessione e che non ha alcuna intenzione di parlarne o chiarire con il cantautore. Sembra che Simona abbia piacere nel fatto che Antonello Venditti canti le canzone che aveva scritto per lei, poiché ogni volta che le sente prova nostalgia ed è felice che i loro nipoti sappiano che sono canzoni che il loro nonno ha dedicato alla loro nonna nonostante tutto.
Leggi anche: Paola Turci, avete mai visto la lussuosa villa di sua moglie Francesca Pascale? Vale una barca di soldi

LEGGI ANCHE...