venerdì, Agosto 12, 2022
HomeNewsMichelle Hunziker vittima di stalking e gravi minacce: "Mi sono sentita persa"

Michelle Hunziker vittima di stalking e gravi minacce: "Mi sono sentita persa"

Michelle Hunziker è nell'ultimo periodo vittima degli haters e soprattutto si uno stalker fin troppo insistente. La conduttrice ha deciso di denunciare questo comportamento alle autorità che hanno aperto immediatamente un indagine.

In un momento storico come questo, in cui i social sono diventati il più eminente mezzo di comunicazione e informazione della società non è difficile imbattersi in situazioni illecite che vanno a ledere la dignità di una persona. Non solo la gente comune va incontro ad insulti a titolo gratuito e parole passibili di denuncia, ma soprattutto le personalità dello spettacolo sono altamente esposta a haters e followers decisamente molesti.

Molti sono stati i casi di denuncia da parte dei personaggi famosi anche di furto di identità. Alcuni utenti sul web non fanno altro che creare falsi profili con nomi di personaggi famosi per poi guadagnare attraverso la loro immagine. Insomma la minaccia con i social e dietro l'angolo e le sfaccettature di questo pericolo sono molteplici.
Ultimamente le denunce si sono fatte più frequenti anche per via della legge che finalmente tutela tutti gli utenti che subiscono abusi di qualunque genere sul web. Prima la cosa era decisamente più complessa, poiché non erano previste sanzioni né indagini in merito.

Ma se da un lato gli utenti possono fare affidamento sulle leggi a tutela dei profili social, dall'altra aumentano esponenzialmente i casi di stalking e violenza tramite social network e di conseguenza le denunce delle persone comuni e dai personaggi dello spettacolo. Nelle scorse ore Michelle Hunziker ha raccontato la sua disavventura con uno stalker.

Michelle Hunziker: "Ho denunciato il maniaco che mi perseguitava"

Non è la prima volta che Michelle Hunziker si trova a dover affrontare maniaci che la perseguitano sul web. L'ultimo di una lunga lista è ragazzo di 22 anni emiliano che ha utilizzato il social per sottoporre alla conduttrice minacce di ogni genere (dalla violenza fisica a messaggi sessisti o a sfondo sessuale). Dopo la sua denuncia la polizia ha cominciato l'indagine che ha condotto all'accertamento delle accuse .

Come dicevamo non è il primo caso. Già nel 2005 Michelle si è trovata costretta ad assumere una guardia del corpo per via di uno stalker che continuava imperterrito a darle fastidio. Preoccupata per la sua incolumità  anche all'epoca ha denunciato l'accaduto ma senza risultati per via dell'  inesistenza di una legge. Ora il consiglio che la conduttrice da a tutti è quello di denunciare sempre qualunque tipo di abuso senza paura.
Leggi anche: Michelle Hunziker esce allo scoperto: la passione con Giovanni Angiolini proprio a casa di Flavio Briatore

LEGGI ANCHE...