venerdì, Agosto 12, 2022
HomePersonaggiMarzio Honorato, Renato di 'Un posto al sole', ne parla per la...

Marzio Honorato, Renato di 'Un posto al sole', ne parla per la prima volta: "La mia vita è cambiata da quando..."

Un posto al sole è la soap opera più longeva interamente prodotta in Italia. Al suo interno ci sono attori che hanno avuto l'onore di lavorare con il grande Eduardo De Filippo come Marzio Honorato. L'attore ha confessato che da quando recita sul set la sua vita è molto cambiata.

Marzio Honorato è nato a Napoli nel 1948 ed ha avuto l'onore di essere un allievo di Eduardo De Filippo e uno degli attori della sua compagnia. Prima di entrare nella compagnia teatrale di Eduardo, fa parte di quella di Nino Taranto, poi quella di Gino Bramieri. E' solo verso la fine degli anni '70 che viene ingaggiato da De Filippo per recitare nel Ciclo eduardiano.
E' presente infatti, in diversi spettacoli che Eduardo De Filippo girò per la televisione, come Natale in Casa Cupiello, Il sindaco del Rione Sanità, Le voci di dentro e molte altre.

Ha continuato la sua carriera sul grande schermo, recitando al fianco di grandi attori come Nino Manfredi, Lina Sastri, Giancarlo Giannini, Luciano De Crescenzo e tanti altri. Per poi approdare alla soap opera italiana più longeva del nostro Paese, Un Posto al Sole, dove da sempre interpreta il ruolo di Renato Poggi.
Honorato è Renato da ben 26 anni e non aveva mai parlato del suo personaggio e nella stessa occasione parla della sua esperienza con Eduardo De Filippo che gli ha cambiato la vita non solo nella carriera.

Parlando del suo personaggio, Marzio Honorato ha ammesso che interpretare Renato Poggi gli ha dato una certa notorietà. In molti lo fermano per strada chiamandolo Renato e che proprio a causa di questo, si sento come l'attore che interpreta Eric Forrester di Beautiful. Insomma l'attore è molto felice del suo ruolo e della sua notorietà è chiaro che il pubblico gli è molto affezionato.

La confessione di Marzio Honorato: "La mia vita è cambiata"

Nell'intervista a Tv Mia, Marzio Honorato descrive la sua carriera, parlando dell'incontro con Eduardo De Filippo come decisivo. L'attore recitava in un piccolo teatro a Roma dove era presente in sala proprio il drammaturgo. Alla fine della performance seppe di essere stato chiamato per un provino proprio da Eduardo.

Il pensiero di poter conoscere e lavorare con De Filippo gli fece accettare con coraggio di fare quel provino che gli ha cambiato la vita perché ha ottenuto il ruolo di Vittorio Elia in Natale in Casa Cupiello. Il ruolo che lo ha reso molto famoso.
Leggi anche: Riconoscete questa bellissima bambina? Oggi è una delle attrici di punta di 'Un Posto al Sole'

LEGGI ANCHE...