venerdì, Agosto 12, 2022
HomePersonaggiGigi D'Alessio racconta un aneddoto di tanti anni fa: "Andai a casa...

Gigi D'Alessio racconta un aneddoto di tanti anni fa: "Andai a casa di un fan e arrivò la Polizia"

Gigi D'Alessio, in notissimo cantante partenopeo ha fatto una rivelazione molto particolare sugli inizi della sua carriera. Sembra che prima di diventare famoso, Gigi abbia voluto ringraziare una persona si essere stata estremamente generosa con lui. Mentre stava per dimostrare la propria gratitudine è giunta la polizia. Una confessione che ha lasciato a bocca aperta milioni di fan.

Gigi D'Alessio ha cominciato la sua carriera molti anni fa. A soli 21 anni ha conseguito il diploma di pianoforte al Conservatorio e solo qualche anno dopo comincia a dirigere l'Orchestra Scarlatti. Ha cercato di emergere nel mondo della musica per molto tempo, facendo una lunga gavetta. Ma l'incontro con Mario Merola gli portò molta fortuna e da quel momento cominciò la sua scalata verso il successo.

Solo una settimana fa Gigi D'Alessio ha festeggiato il suo primi 30 anni di carriera con un concerto evento a Piazza del Plebiscito a Napoli. Per questa grandissima festa ha voltuo accanto tutti i suoi amici dello spettacolo. Sul palco insieme a lui c'erano Clementino, Amadeus, Fiorello, Vanessa Incontrada e tantissimi altri personaggi dello spettacolo. In questo concerto Gigi D'Alessio ha voluto anche rendere omaggio ad altri artisti che sono stati la sua ispirazione nel corso di tutto questo tempo, ricordando proprio gli inizi della sua carriera.

Gigi D'Alessio e l'aneddoto divertente dei suoi inizi.

In un' intervista rilasciata al conduttore Paolo Bonolis, il cantautore partenopeo ha raccontato un evento molto divertente della sua carriera quando era ancora sconosciuto al grande pubblico, ma molto conosciuto a Napoli.

In una vigilia di Natale di molti anni fa, un fan di Gigi ha comprato 300 biglietti per il suo concerto, per ringraziarlo, D'Alessio decide di recarsi a casa sua con un cesto ricco di leccornie. Mentre sta parlando con quest'uomo per ringraziarlo cominciano a bussare alla porta degli agenti di polizia, l'uomo dice a Gigi di nascondersi e di uscire dal balcone poiché è confinato in casa dopo essere stato condannato agli arresti domiciliari.
Il cantautore impaurito esce di casa e si dirige in giardino e mentre la polizia continua il controllo di routine in casa. Il fatto è che D'Alessio si ritrova sotto la pioggia e per ripararsi pensa si salire su di un albero.

Trovato il rifugio, solo dopo si rende conto che l'altezza dell'albero scelto è quella della cucina in cui ci sono una donna e suo figlio. Quando quest'ultimo vede il cantautore partenopeo nascosto tra le foglie dice a sua madre di averlo appena visto. La madre non crede alle parole del figlio e per tutta risposta lo prende in giro dicendogli di vedere ormai Gigi D'Alessio da tutte le parti.
L'aneddoto fece molto ridere il pubblico di Bonolis ed ora è tornato alla ribalda in un video di TikTok.
Leggi anche: Gigi D'Alessio, la confessione inaspettata sul suo passato: "Ero uno sprovveduto, poi..."

LEGGI ANCHE...