mercoledì, Agosto 10, 2022
HomePersonaggiRaoul Bova, avete mai visto la mamma? E' di una bellezza disarmante

Raoul Bova, avete mai visto la mamma? E' di una bellezza disarmante

Raoul Bova sta vivendo un momento di vero e proprio successo, l'attore di origini calabresi, dopo aver sostituito Terence Hill nella storica fiction Rai, Don Matteo, può finalmente gioire dei risultati. L'attore ha però perso entrambi i genitori e sua madre solo poco tempo fa, ma ne mantiene un vivido ricordo dedicando a lei ogni suo successo. Avete mai visto la bellezza di mamma Rosa? E' impressionante quanto somigli al suo splendido figlio.

Continua il successo di Raoul Bova sul piccolo schermo, la sua partecipazione a Don Matteo 13 si è rivelata un trionfo, in barba a tutti i timori espressi nella fase iniziale della messa in onda della fiction, d'altronde l'attore ha sempre parlato di Terence Hill con grandissimo rispetto, arrivando addirittura a chiedere il permesso prima di prendere il suo posto come Parroco di Spoleto "Don Matteo rimarrà sempre Don Matteo e Terence resterà sempre Terence, per sempre. Per me l’importante era non sostituire, il senso era cambiare una serie per farla andare avanti. Prendere gli elementi che funzionavano e farli andare avanti. Terence ed io ci siamo incontrati, io l’ho guardato negli occhi e volevo sentire un consenso, credevo che fosse giusto guardarlo in faccia e che ci fosse questo passaggio, questo testimone. Me l’ha dato."
Anche per la fiction andata in onda sulla Mediaset dal titolo Giustizia per tutti, Raoul Bova ha riscosso un grandissimo successo e durante la messa in onda della stessa, l'attore ha voluto ricordare nel giorno della festa della mamma, sua madre Rosa, con parole davvero cariche d'amore.

La bellissima signora Rosa è nata ad Acerra, descritta come una donna molto ironica e carica di sorrisi per tutti, venne soprannominata 'mamma rock' perché adorava i colori e tutto ciò che fosse molto esuberante. Nonostante il grande successo che Raoul Bova ha raggiunto nella sua professione, sua madre avrebbe voluto vederlo continuare gli studi. La scomparsa di Rosa è stata un vero e proprio trauma per l'attore aggravato dal fatto che non si è ancora compreso il motivo della sua morte. Come ha raccontato Bova nel salotto di Verissimo, in preda all'emozione davanti a Silvia Toffanin, sua madre si era recata in ospedale, nei giorni in cui imperversava la pandemia da Covid nella maniera più violenta, per un intervento. Purtroppo la signora Rosa non è spirata dopo l'intervento ma i medici non sono stati chiari sulle cause della sua morte, cosa che ancora fa soffrire suo figlio Raoul Bova.
La bellezza della signora Rosa è innegabile, come è innegabile la sua grande personalità come si evince dalle foto in basso, l'attore le somiglia moltissimo e ne manterrà per sempre vivo il ricordo.
Leggi anche: "Mi sposo!" Alberto Matano annuncia il suo matrimonio: l'officiante sarà Mara Venier

LEGGI ANCHE...