giovedì, Agosto 11, 2022
HomePersonaggiSerena Bortone denuncia la molestia in diretta a 'Oggi è un altro...

Serena Bortone denuncia la molestia in diretta a 'Oggi è un altro giorno': "E' un molestatore"

Sta circolando online un video registrato durante un concerto di Radio Italia Live tenutosi in piazza del Duomo a Milano, in questo video si vede chiaramente il cantante Blanco, reduce dall'Eurovision Song Contest 2022 e vincitore insieme a Mahmood della 72 esima edizione del Festival di Sanremo con il brano Brividi, che viene palpeggiato con insistenza da una fan. In molti si sono schierati dalla parte del cantante denunciando il comportamento della fan, tra questo anche Serena Bortone che ha parlato dell'accaduto nel programma pomeridiano di Rai Uno, Oggi è Un altro Giorno.

Da sempre Serena Bortone si è schierata contro ogni forma di violenza e lo ha fatto sempre in maniera decisa anche se professionale. La giornalista ha spesso intervistato nel suo studio persone che hanno subito violenze o molestie e non ha mai fatto mancare la sua condanna a questo comportamento incivile e ingiustificabile sotto tutti i punti di vista. Non dovrebbe meravigliare quindi, che Serena Bortone, si sia schierata dalla parte del giovane cantante Blanco, senza mezze misure e in diretta televisiva.
La conduttrice ha parlato dell'accaduto, senza mostrare il video in cui si vede chiaramente la fan protendersi verso Blanco e cominciare a palpeggiarlo ripetutamente per poi chiarire la sua posizione in merito, specificando che questo gesto deve essere condannato sia se a subirlo è una donna ma anche, come in questo caso, un uomo.

La giornalista non ha esitato un momento nel parlare di quanto avvenuto al concerto di Radio Italia Live in Piazza Duomo, le sue parole sono state molto taglienti e dure ma nello stesso tempo estremamente chiare nell'esprimere la condanna a questo comportamento indegno. Ecco cosa ha detto Serena Bortone in diretta a Oggi è Un Altro Giorno (che nella giornata di ieri ha segnato un altro record di ascolti): "C’è questo video che non mostriamo nel quale una fan non so se impazzita, maleducata, incivile ha praticamente messo le mani addosso, sulle parti intime del cantante vincitore di Sanremo, Blanco. Allora una cosa io voglio dire, una volta per tutte, si tratti di uomo o di donna: chiunque mette le mani addosso, tocca una persona senza il suo consenso non lo deve fare, si qualifica come un molestatore, è una molestia. Non c’è da fare ironia, nessuno dà il permesso di toccare a meno che non ci sia il consenso che non è mai presunto. Noi siamo femministi come programma è giudichiamo ugualmente grave una molestia sia nei confronti di un uomo che di una donna."
Leggi anche: Gigi D'Alessio 'avvistato' con una donna bellissima: no, non è Denise Esposito

LEGGI ANCHE...