giovedì, Agosto 18, 2022
HomePersonaggiFrancesco Sarcina contro Clizia Incorvaia: "Ecco quante volte mi fa vedere mia...

Francesco Sarcina contro Clizia Incorvaia: "Ecco quante volte mi fa vedere mia figlia"

Clizia Incorvaia  e Paolo Ciavarro hanno coronato il loro sogno d'amore con la nascita del piccolo Gabriele: questa esperienza ha unito ancora di più la coppia che sembra più innamorata che mai. I due si sono conosciuti nella casa del Grande Fratello Vip e si sono innamorati a prima vista, durante la loro permanenza nella casa di Cinecittà hanno fatto sognare molti telespettatori e vederli ancora insieme felici e innamorati da speranza a tutti che l'amore vero esista davvero "Paolo è un uomo molto presente con me e con il piccolo, è sensibile, è incredibile, è formidabile anche con Nina. Capisce anche i momenti in cui avevo i miei alti e bassi ormonali. Mi ha fatto sentire bella anche in gravidanza". Clizia però è alla sua seconda maternità, la sua prima figlia Nina è nata dal matrimonio con Francesco Sarcina e tra loro le cose sono più tese che mai, tanto che alla domanda sul suo ex marito, l'influencer ha dato una risposta che ha lasciato tutti senza parole.

Francesco Sarcina, il leader del gruppo Le Vibrazioni ha parlato in una recente intervista della sua ex moglie ed i toni usati non sono di certo amorevoli, a testimonianza che i loro rapporti sono veramente tesi: "Io ho una sensibilità acutissima: sentivo che mi nascondeva qualcosa. Le dicevo: tiralo fuori, ricominciamo da capo, consapevoli. Eravamo in macchina. Giuro, ho vomitato. Sono sceso e ho iniziato a disperarmi peggio di quando ho perso mio padre. Papà era malato, me l’aspettavo. Ma questa non potevo aspettarmela. Ho rivisto i momenti in cui, con Riccardo, mangiavamo insieme con le rispettive compagne. È stato un trauma che sto curando e ora la pubblicità ha riaperto la ferita. Clizia resta la donna che mi ha dato una figlia meravigliosa e che ho profondamente amato, la donna che ho deciso di sposare con una cerimonia all’americana da pazzi, perché il mio era un amore pazzesco. Oggi cerco di avere un rapporto equilibrato per lei, per nostra figlia. Anche se è difficile perché ha spesso atteggiamenti classisti o razzisti. Diciamo che se non fosse per Nina, io non la frequenterei proprio"

Nonostante i rapporti non sia idilliaci, quando a Clizia è stato chiesto quante volte Nina vedesse suo padre ha risposto: "Nina ama tantissimo il suo papà che è un super papà. E lo vede a weekend alternati come tutte le famiglie separate, poi noi esercitando professioni artistiche e non lavori d’ufficio abbiamo una maggiore flessibilità! Dunque se perdiamo un periodo lo recuperiamo e magari trascorre poi più tempo con il padre! Lei ama entrambi senza preferenze, come giusto che sia!" I due cercano di andare d'accordo per il bene della bambina e sembrano aver finalmente superato i loro dissapori, ma non amano la compagnia l'uno dell'altra.
Leggi anche: Caterina Balivo, il più triste degli addii: dopo 20 anni è finita la sua storia d'amore

LEGGI ANCHE...