giovedì, Gennaio 26, 2023

Selvaggia Lucarelli nell'occhio del ciclone: la scelta che divide il pubblico

Selvaggia Lucarelli non ha di certo bisogno di presentazioni, la giornalista è stata (e forse lo sarà ancora, ma non c'è nulla di certo) uno dei giudici più spietati della giuria di Ballando con le Stelle: non ha mai fatto mancare la sua opinione, per quanto scomoda poteva essere, su diversi argomenti, infatti spesso ciò che dice è risultato il principio di una grande polemica che dalla televisioni ai social ha inglobato tutti. Questo è ciò che è successo nelle ultime ore, tramite il proprio profilo social, in cui la Lucarelli ha espresso le sue perplessità sul comportamento di Drusilla Foer.

Negli scorsi giorni, Selvaggia è stata attaccata aspramente della soprano, reduce dalla partecipazione dl Grande Fratello Vip, Katia Ricciarelli che ha risposto ad alcune critiche poste nei suoi confronti dalla giornalista. Infatti, quando era ancora all'interno della casa di Cinecittà, la Lucarelli sempre tramite i social commentò il suo atteggiamento: "Vedo critiche in giro per l’atteggiamento arrogante e volgare di Katia Ricciarelli al GF Vip. Non sono sorpresa però. Mi avete sbloccato un ricordo. Anno 2006, La Fattoria, una delle prime esperienze in tv. Me la ricordo bene la signora. Prepotente, misogina, civettuola con gli uomini e ostile con le donne. La mandai spesso a quel paese, tra i pochi che non la temevano. Tra sue le perle, come si vede in questo video d’annata, mi invitò a fare la madre anziché cercare di far carriera. Erano altri tempi, nessuno si indignò. Alla fine io in effetti abbandonando mio figlio sul ciglio dell’autostrada un po’ di carriera l’ho fatta. Lei 16 anni dopo è al GF. E non mi sembra cambiata un granché. Peccato. Perché in qualche raro, rarissimo momento quella sua durezza crudele faceva anche tenerezza"
A questo post la Ricciarelli ha risposto con un commento veramente secco e che lascia poco all'immaginazione: "Lei dice che non sono amica delle donne? Allora le dico che sono amica delle donne che hanno qualcosa da dire e da dare. Al GF Vip io non ho mai attaccata per prima. Mi sono semplicemente difesa. Per me non c’è stato rispetto umano. Comunque sono contenta, Alfonso ci teneva molto che portassi in prima serata la musica lirica, direi che ci sono riuscita"

Chiusa la questione Ricciarelli si apre quella con Drusilla Foer, la Lucarelli ha sottolineato ironicamente il fatto che la Foer fosse presente nella trasmissione Ti Sento condotta da Pierluigi Diaco e di aver rifiutato invece il 97% della altre proposte. Il quesito posto dalla giornalista è semplice e non ha ancora trovato risposta: dopo aver rinunciato a molti inviti (probabilmente molti anche in prima serata) perché accettare proprio quello di Diaco in seconda serata? Voi cosa ne pensate?
Leggi anche: Claudio Amendola la confessione shock: "Pensavo di non essere all'altezza"

LEGGI ANCHE...