venerdì, Gennaio 27, 2023

Vittoria Puccini e Alessandro Preziosi, dopo anni spunta la verità sulla loro separazione

Vittoria Puccini e Alessandro Preziosi sono stati una delle coppie più amate della storia della televisione: bellissimi e innamorati hanno dato vita ad un vero e proprio romanzo d'amore, solo che nel 2010 la storia è finita lasciando tutti a bocca aperta e con la speranza che sarebbero, prima o poi tornati insieme.

Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini si sono incontrati sul set di 'Elisa di Rivombrosa' nel 2004 ed immediatamente tra loro è scattata la scintilla che li ha fatti diventare inseparabili: nel 2007 il loro amore è stato rallegrato dalla nascita della piccola Elena, ma qualcosa qualche anno è andato storto tanto che la coppia ha deciso di affrontare la separazione nel 2010.

Entrambi vivono nuovi amori, mentre Vittoria Puccini è ufficialmente fidanzata con Fabrizio Lucci, direttore alla fotografia per moltissime produzioni cinematografiche, Alessandro Preziosi è fidanzato da diversi anni con Costanza, di cui non si conosce quasi nulla per la precisa voglia di tenere questa relazione lontano dai riflettori. Tornando alla coppia storica che ha riempito del pagine dei giornali nei primi anni del 2000, vediamo cosa hanno raccontato della loro rottura i diretti interessati.

Vittoria Puccini non ha nascosto il suo dolore per la separazioni e anche la preoccupazione per la piccola Elena che aveva solo 3 anni quando ha visto i genitori allontanarsi: "Perché è finita? È una questione di alchimia, di ingranaggio. Io non tiravo fuori il meglio di lui e viceversa. Per questa separazione ho sofferto molto. E poi avevo paura delle conseguenze su nostra figlia. Ma il tempo cura le cose. Siamo stati bravi a mettere sempre Elena al primo posto e a venirci incontro con i nostri lavori, per fare in modo che stesse il più possibile con entrambi."

Ma anche Alessandro Preziosi ha confessato di aver avuto molta responsabilità nella fine di questa storia: "Ci si sposa in due. Con Vittoria non è accaduto, forse per pigrizia, o per debolezza. Arriva un momento in cui, se ti ami, ti sposi: punto. Purtroppo io, invece di concentrarmi sul mio rapporto di coppia, ho dissipato le forze lavorando come un pazzo. Sono andato in tournée per otto mesi con Amleto, pensando che, quando mi sarei fermato, tutto sarebbe tornato come prima. E invece, quando mi sono fermato, il nostro rapporto non c'era più"

Insomma, nonostante la bellezza e la sintonia, i due attori non sono riusciti a mantenere vivo il loro rapporto a causa del lavoro e di altri meccanismi, l'importante è che si siano presi cura della loro splendida bambina.
Leggi anche: Caos in Rai, la lite Bianca Berlinguer e Franco Di Mare sconvolge i vertici dell'azienda: 'Carta Bianca' a rischio chiusura?

 

LEGGI ANCHE...