martedì, Gennaio 31, 2023

Maria De Filippi dedica il serale di Amici a Piero Sonaglia: "Non smetterò mai di cercare il tuo sguardo"

Sono passati 22 anni dalla prima volta che Uomini e Donne, il dating show della Mediaset condotto da Maira De Filippi è andato in onda e insieme a lei a cominciare questa grande e lunga avventura c'era Piero Sonaglia in qualità di assistente. L'uomo di 51 anni a seguito ad un malore è venuto a mancare: tutti si sono stretti attorno alla famiglia in questo terribile momento, la prima non poteva che essere Maria De Filippi.

Piero Sonaglia ha accompagnato Maria De Filippi in ogni programma televisivo fin dai primi anni come conduttrice, sempre dietro le quinte a controllare che tutto andasse bene è sempre stato un compagno perfetto e un lavoratore integerrimo, capace di stringere un rapporto amichevole con tutti i partecipanti agli show della De Filippi.
Leggi anche: Barbara d'Urso replica alle critiche sugli ascolti: 'Ognuno è padrone di dare un giudizio'

Da Uomini e Donne, passando per C'é posta per Te, Tu Si che Vales e Amici, un'immancabile presenza che ha dato un apporto fondamentale alla realizzazione di ogni progetto della moglie di Maurizio Costanzo. L'uomo è morto a seguito di un malore improvviso dopo una partita di calcetto, Piero si è accasciato negli spogliatori e non è valso a nulla l'intervento tempestivo del 118.
Leggi anche: LDA festeggia il compleanno in casetta: la reazione di Anna Tatangelo

La conduttrice non ha potuto fare a meno di lasciare per il suo fidato amico e collaboratore un lungo post sui social, per ricordare quanto sia stata fondamentale la sua presenza, soprattutto come persona di fiducia. Ecco cosa ha scritto Maria: "Fa davvero malissimo. La tua voce, il tuo volto, il tuo sguardo attento, il tuo modo di esserci, la capacità di ascoltare. Sempre teso a cercare di fare la cosa giusta. Ho iniziato con te. Ho vissuto il mio lavoro sempre con te, con il tuo sorriso e le tue spalle forti, pronto a portare la tua squadra e me per prima, sempre sani e salvi in porto. Nel modo giusto, per tutti. E ogni volta che sarò in studio non smetterò di cercare il tuo sguardo nella certezza che ti troverò, che mi capirai in un secondo come sempre, nella certezza che alzerai il pollice per dirmi che va tutto bene. Ti ho voluto bene, ti voglio bene e te ne vorrò sempre."

Tutti hanno espresso il loro cordoglio ancora increduli dopo la notizia, da Rudy Zerbi a Gianni Sperti, ma anche Alessandra Amoroso, Veronica Peparini, Andreas Muller,n Luisa Anna Monti e Filippo Bisceglie. Tutti non hanno nascosto il dolore per una perdita così terribile e ingiusta per un uomo così importante.
Leggi anche: Raimondo Todaro punta il dito verso di loro e gela lo studio di Verissimo: "Sono delle iene"

LEGGI ANCHE...