martedì, Febbraio 7, 2023

Patrizia De Blanck, la brutta malattia che l'ha messa fuori gioco: "Stava per raggiungere il cervello", spunta anche una foto

Patrizia De Blanck prese parte nel 2020 alla quinta edizione del Grande Fratello Vip, ma da allora è sparita totalmente dalla televisione. L’ex concorrente della Casa più spiata d’Italia cosa ha fatto in seguito al reality show? Vediamolo insieme. La celebre contessa ha avuto a che fare con una tragedia orrenda. Durante la permanenza a Cinecittà la De Blanck, fece impazzire i telespettatori di Canale 5. Con il suo carisma particolare si è sempre saputa far notare e molte volte è stata anche biasimata pesantemente. Alcune sue dichiarazioni che ha espresso nel reality, sono state oggetto di numerose polemiche. Tuttavia, sebbene questi piccoli passi falsi non siano mancati, si è fatta amare dal pubblico televisivo. Ancora oggi è seguitissima sui social, soprattutto su Instagram dove conta 70 mila follower. La donna da sempre ha riscontrato apprezzamenti da parte di tutti, principalmente per i diversi ruoli che ha interpretato in televisione.

Tuttavia, successivamente al reality, la contessa è ritornata alla sua vita di tutti i giorni. Certo, senza mai farsi mancare qualche apparizione qua e là sul piccolo schermo. L’abbiamo ritrovata, per esempio, in un appuntamento di Avanti un altro! Pure di sera tra i concorrenti. Per Patrizia le luci della ribalta non si sono certo spente anche dopo anni dalla fine dell'edizione del GF cui partecipò, infatti prosegue nel suo essere un personaggio tanto apprezzato nell’universo della televisione italiana. Ebbene… Sapete che pure lei ha dovuto far fronte a un dramma angosciante? Un male che l’ha segnata fin troppo. Ormai tanti anni fa, la contessa ha svelato di aver rischiato la morte per colpa di una dacriocistite, cioè un’infezione del sacco lacrimale. Una sindrome rara che si manifesta sotto forma di pneumococchi o streptococchi. In questo caso la donna pianse molto per la morte del suo cane, le lacrime però fecero infezione e si formò molto pus. La sua storia ha scioccato il pubblico.

“IL PUS ERA ARRIVATO DIETRO ALL’ORECCHIO. STAVA PER RAGGIUNGERE IL CERVELLO. HO RISCHIATO DI MORIRE DI MENINGITE FULMINANTE. MI HA COSTRETTO GIADA IL 10 AGOSTO A CORRERE IN PRONTO SOCCORSO PERCHÉ IL MIO VISO ERA COMPLETAMENTE DEFORME." Così racconta Patrizia affermando di aver rischiato davvero troppo: se non presa per tempo una malattia del genere avrebbe potuto compromettere per sempre la sua vita o addirittura farla finire. Dalle immagini si può vedere che il suo viso è completamente cambiato a causa di questa infezione. Un dramma che l'ha colpita e che probabilmente l'ha spinta a comparire sempre di meno in televisione. Per fortuna grazie alla figlia Giada è riuscita a capire di dover fare necessariamente qualcosa, appena in tempo per salvarsi da una bruttissima meningite fulminante.

LEGGI ANCHE: Giucas Casella contro De Blanck: “Gelosa perché frequentavo Tina"

LEGGI ANCHE...