venerdì, Dicembre 9, 2022

Albano Carrisi, il bellissimo gesto per l'Ucraina: anche Loredana Lecciso si commuove

Loredana Lecciso è l'attuale compagna del cantante di Cellino San Marco, Albano Carrisi.Quest'ultima ha fatto una telefonata alla cugina di Carrisi, che lavora come volontaria della onlus Fratello Sole, dove ha compiuto un gesto davvero sorprendente.
Leggi anche: Avete mai visto la prima figlia di Loredana Lecciso? E' di una bellezza disarmante

Chi l'avrebbe mai detto? Albano, storico amico e ammiratore del leader russo Vladimir Putin, ha accolto nella sua tenuta di San Marco, a Cellino, quattro persone in fuga dalla guerra in Ucraina. Un grande gesto d'amore del cantante pugliese, C'è da sottolineare però che l'idea è stata della sua dolce metà. L'ex showgirl che ha raccontato l'intervista al settimanale Di Più. Loredana Lecciso fu così colpita e turbata dall'immagine dell'invasione russa dell'Ucraina che chiamò Albano e gli chiese di ospitare alcuni profughi. All'epoca era negli Stati Uniti con sua figlia Jasmine, ma si innamorò subito dell'idea. Così, tornato in Italia, l'artista di Cellino San Marco ha fatto di tutto per sostenere i profughi in questa terribile guerra.

Il progetto di Loredana Lecciso e Albano è stato realizzato dalla cugina della cantante, Pina Carrisi, che fa volontariato con l'organizzazione no profit Fratello Sole. Immediato l'impegno ad accogliere in Puglia il maggior numero possibile di profughi. Basta una sola telefonata di Loredana per far partire una vera e propria "macchina della solidarietà".

Così la famiglia Carrisi ha subito accolto nella propria casa una madre ucraina con un bambino di 7 anni e due ragazzi di 18 e 16 anni. Non appena l'"ospite" è arrivato, ha subito riconosciuto Albano, che era molto famoso nell'Est Europa, e Loredana non ha potuto fare a meno di emozionarsi. Ma un delizioso pasto a base di pasta è sufficiente per disinnescare la tensione, rompere il ghiaccio e rilassarsi.
Leggi anche: Romina Power provoca Loredana Lecciso: "Una persona speciale per Al Bano preferisce me a lei"

E adesso? Loredana si assicura anche che queste persone possano stare nella sua villa il più a lungo possibile: “Albano vuole inserire i ragazzi nella comunità, farli sentire parte integrante della famiglia. Il bimbo, invece, frequenterà molto probabilmente la scuola elementare del paese. Per la parte più burocratica ci stanno pensando le associazioni come quella dove fa volontariato Pina. Noi ci limitiamo a dare tutta la nostra disponibilità”.

E ancora: “Quello che stiamo facendo non è niente in tutto questo mare di disperazione, ma è tanto per noi due, per i nostri sentimenti. Ci unisce non solo l’amore, ma anche il senso di giustizia. Siamo molto simili io e Al Bano e anche per questo siamo così legati l’uno all’altra”.

LEGGI ANCHE...