giovedì, Dicembre 8, 2022

"Paolo Bonolis ha litigato con Flora Canto al funerale di Gigi Proietti", dopo anni spunta fuori la verità

Di solito quando si parla di Paolo Bonolis si racconta sempre qualche aneddoto divertente, ma stavolta il conduttore è stato il protagonista di uno spiacevole avvenimento insieme alla futura moglie di Enrico Brignano, Flora Canto. L'avvenimento è accaduto diverso tempo fa e solo ora i due sono intervenuti per chiarire l'accaduto che ha scatenato moltissime polemiche.

Paolo Bonolis è stato l'autore di una rivoluzione che ha sconvolto dalle fondamenta il modo di fare televisione, sempre ironico e tagliente, ha dato a tutti i suoi programmi una svolta imprevista, ed è stato lui stesso a spiegarne il motivo, all'interno della sua biografia dal titolo 'Perché parlavo da solo': "Erano quasi tutti uguali, facevano la domanda e si aspettava la risposta Io invece volevo ci fosse un po’ di irriverenza, un gioco deve essere divertente. Prima la televisione aveva un sapore pionieristico, ci si divertiva ad inventarsi cose nuove, ora si fa più fatica. A differenza dei primi tempi, ora sono tremendamente cauti. Se non addirittura indifferenti alle novità."

Come abbiamo detto in precedenza, Bonolis si è ritrovato in una spiacevole situazione che ha coinvolto la futura moglie del comico Enrico Brignano, Flora Canto, ad aggravare l'accaduto è stato il momento in cui tutto questo è avvenuto, durante i funerali dell'attore Gigi Proietti, scomparso nel 2020.
Leggi anche: Flavio Insinna la rivelazione privatissima sulle nozze annullate: "Vi dico tutta la verità"

Secondo quanto riportato dai giornali, il giorno dei funerali del grande Proietti è accaduto qualcosa che ha definitivamente allontanato Flora Canto da Paolo Bonolis: a quanto pare il conduttore si sarebbe avvicinato a Enrico Brignano per scambiare dargli un saluto e un gesto consolatorio per la grande perdita, ma la Canto gli avrebbe chiesto di allontanarsi per paura del possibile contagio da Covid -19 che proprio in quel periodo infuriava senza sosta.
Leggi anche: Infuria la polemica ad Amici 21: "Sono stati sacrificati come agnelli, vogliamo il televoto"

Ad intervenire per spiegare cosa è accaduto è stata la stessa Flora Canto che ha dichiarato: "Al funerale di Gigi Proietti c’è stato un momento in cui Paolo Bonolis si è avvicinato a Enrico per consolarlo. In quell’istante Paolo ha detto a Enrico 'prima o poi tocca a tutti’; e io, ho detto ‘A Pa’, non lo dire manco per scherzo. Faccio un gesto con la mano e dico: Non lo dire neanche per scherzo che mi sento male."

E poi ha continuato mettendo in evidenza quanto sia stato ridicolo pensare che avesse potuto avere l'intenzione di allontanare Bonolis: "Ma secondo voi io potrei mai allontanare il signor Bonolis, nostro grande amico, per colpa del Covid, considerando anche che Paolo, Enrico e io siamo le persone più tamponate della terra perché facciamo programmi televisivi? Quando scrivete cretinate soprattutto inerenti a funerali e Covid, rifletteteci."

Insomma il gesto della compagna di Enrico Brignano è stato semplicemente frainteso, soprattutto durante un evento così doloroso pensare di allontanare qualcuno che soffre il tuo stesso dolore e per di più subisce controlli continui per assicurare il benessere non solo di chi gli sta accanto ma soprattutto di chi lavora con loro, è da considerarsi non solo inadeguato ma anche incomprensibile.
Leggi anche: Valerio Scanu, l'addio che fa male al cuore: lacrime a fiumi

 

 

LEGGI ANCHE...