venerdì, Febbraio 3, 2023

Milly Carlucci non ce l'ha fatta: "Si è esteso ai polmoni"

Milly Carlucci, all'anagrafe Camilla Patrizia Carlucci, è una delle conduttrici Rai più conosciute e amate. Anche all'età di 68 anni, riesce a mantenere la sua figura perfetta e a prendendosi cura del suo corpo e della sua salute. Attrice e conduttrice, è entrata a far parte del mondo dello spettacolo nel 1976 quando è apparsa nello spettacolo L'altra domenica di Renzo Arbore. La sua prima, ma non unica, esperienza televisiva è stata la vera svolta.

La conduttrice ha avuto successo su Rai 2, ha condotto 4 edizioni della trasmissione Giochi senza Frontiere. Una lunga carriera ha marchiato la Rai, dove è diventato un habitué. Milly Carlucci è uno dei più grandi nomi della Rai fino ad oggi, responsabile di Ballando con le stelle e Il Cantante Mascherato.

Dal punto di vista privato, Milly Carlucci è sposata dal 1985 con l'ingegner Angelo Donati e ha due figli, Patrick e Angelica. Ha sempre avuto stretti legami con la sua famiglia, in particolare con sua madre. Il fatto che Milly si sia trovata ad affrontare un dolore così intenso nel 2015 ha davvero segnato la sua anima.
Leggi anche: Caterina Balivo, la confessione su Milly Carlucci spiazza tutti: nessuno se lo aspettava

Milly Carlucci parla dell'orrenda malattia

La malattia è il mostro più brutto, soprattutto quando si tratta di cancro. Un nemico dal più piccolo al più grande. Anche la conduttrice di Ballando con le stelle Milly Carlucci ha avuto una malattia nella sua vita, ma si è fatta sentire in tutto il suo dramma.

Non è stato un anno felice per Millie Carucci. L'ospite non riesce ancora a riempire quel dolore infinito. Una malattia enorme e aggressiva è entrata nella sua vita come un tornado, portandole via sua madre. Questa donna ha un cancro al seno, che può essere sconfitto solo prendendo le dovute precauzioni.

“Se mamma avesse scoperto in tempo il tumore al seno, che si è esteso poi ai polmoni, oggi potrebbe essere ancora tra noi. Purtroppo, invece, non aveva l’abitudine di sottoporsi a controlli regolari. Si è rivolta al medico solo quando sono comparsi i primi sintomi della malattia. E ormai era troppo tardi. La diagnosi non lasciava speranze: mancavano pochi mesi alla fine”.

Milly ricorda così quell'evento così drammatico che ha colpito la povera madre. Un momento in cui la sua vita ha conosciuto davvero un dolore immenso che non pensava di poter provare in tutta la sua vita.
Leggi anche: Bomba su Il Cantante Mascherato, Milly Carlucci svela la data della messa in onda

LEGGI ANCHE...