mercoledì, Settembre 28, 2022
HomePersonaggiMilly Carlucci rompe il silenzio su Raimondo Todaro: "E' uno spreco di...

Milly Carlucci rompe il silenzio su Raimondo Todaro: "E' uno spreco di energie!"

In un'intervista recente, la conduttrice Milly Carlucci ha deciso di parlare dell'ex maestro di danza, Raimondo Todaro

Milly Carlucci ha parlato per la prima volta del suo ex partner Raimondo Todaro, dicendo che "è uno spreco di energie!". Milly non è rimasta molto soddisfatta del cambio di rotta di Todaro, che dopo aver lavorato con lei per anni è passato alla  Mediaset ( dove lavora anche la moglie Francesca Tocca) . Milly, sempre composta anche quando le cose vanno male, ma non ha risparmiato qualche frecciatina nei confronti dell'ex maestro di Ballando con le stelle.

Durante il talent show "Ballando con le stelle", non è stato dato spazio all'opinione di Todaro riguardo alla sua decisione di abbandonare il programma e dopo molto tempo di silenzio e vari insinuazioni, l'unica a poter dire la sua in merito alla questione è stata Milly Carlucci. La separazione tra i due professionisti Rai ha alimentato il gossip. Todaro è stato per anni parte dello staff della Carlucci e la rottura tra i due è sicuramente dolorosa. Ma come ha risposto Milly Carlucci alle domande?

L' elegante presentatrice ha risposto alle domande con molta calma, anche se ha provato in tutti i modi di evitare l'argomento Todaro non è riuscita nel suo intento, i giornalisti non le hanno dato scampo.

La conduttrice, dopo aver ricevuto un'ennesima domanda su Todaro, ha risposto: "Non ha senso parlare di chi non fa più del cast. È uno spreco di tempo ed energie". Una risposta chiara e decisa per evitare di fare dichiarazioni più pensanti, anche perché non serve molta immaginazione per comprendere i motivi dell'abbandono di Raimondo Todaro e di cosa può aver pensato la Carlucci.

Tutta la vicenda ha avuto inizio questa estate quando il maestro di ballo Raimondo Todaro ha lanciato l'addio a Ballando con le stelle attraverso un post sui social in cui diceva: "Dal 17 settembre 2005 la mia vita, la mia crescita e la mia dedizione sono legate ad una grande famiglia, quella di #ballandoconlestelle e su tutti Milly CarlucciAll'epoca ero appena maggiorenne ed oggi sento di dover ringraziare tutti loro, per ciò che mi hanno insegnato e permesso di scoprire.

Ma, come spesso accade nelle famiglie, un figlio matura l'idea di voler sperimentare e ricercare nuovi stimoli. Ed è per questo che ho deciso di lasciare questo percorso e provare nuove sfide, consapevole e grato per gli strumenti che Ballando e Milly mi hanno dato. Ai miei colleghi faccio un grosso in bocca al lupo e lo spettacolo me lo godrò da casa tifando per ognuno di loro."

A questo suo annuncio si sono succedute tutta una serie di recriminazioni e polemiche sul perché avesse deciso di abbandonare dopo sedici anni il talent danzante: c'è chi ha parlato di una questione di soldi, chi di una perdita di pazienza per le moltissime discussioni avute con le giuria di Ballando, ma c'è anche chi ha pensato che Raimondo volesse raggiungere sua moglie e lavorare insieme a lei, per ricucire il loro rapporto.

Forse è stato davvero per uno di questi motivi o per tutti o magari per nessuno, fatto sta che adesso Raimondo Todaro è uno degli insegnanti più apprezzati di Amici di Maria De Filippi.

Leggi anche: Brutta notizia per Rosa Perrotta suo figlio sta male: "E' successo quello che temevo"

 

LEGGI ANCHE...