sabato, Maggio 28, 2022
HomePersonaggiPio e Amedeo nell'occhio del ciclone: "Basta! Non fate ridere nessuno!"

Pio e Amedeo nell'occhio del ciclone: "Basta! Non fate ridere nessuno!"

Nella puntata di Amici 2021 gli ospiti Pio e Amedeo hanno messo su un teatrino di battute che ha ricevuto una valanga di critiche

Pio e Amedeo sono stati gli ospiti di Maria De Filippi ad Amici. La coppia di comici presentato il film 'Belli ciao!", che uscirà a gennaio, e anche questa volta le polemiche non si sono risparmiate.

Il film di Pio e Amedeo racconta la storia della lunga amicizia che li lega fin dall'infanzia. Un legame stretto, personale e professionale, anche se Pio si è trasferito al nord, "tradendo" l'amico Amedeo e le sue origini pugliesi: ''Nel film c'è un momento di forte sentimento nel film legato alla nostra amicizia. I testi e la melodia di Federico Salvatore sembravano adattarsi perfettamente a coronare questo momento. Federico è un simbolo di quegli artisti che hanno raccolto solo un millesimo di quello che si meritavano, e poi è napoletano. Abbiamo detto tutto così" hanno dichiarato i comici nella trasmissione Radiazza, su Radio Marte

Ed hanno poi aggiunto: ''Questo film ci aiuta a chiederci, vale la pena andare a Milano per intraprendere una scalata sociale? Vogliamo diffondere il messaggio, le cose importanti vanno apprezzate. Un inno alla normalità, soprattutto lontano dai social. Il film racconta di una lunga amicizia tra due che si sono amati fin dalla tenera età. Un legame stretto, personale e professionale, anche se Pio si è trasferito al nord, "tradendo" l'amico Amedeo e le sue origini pugliesi. Il segreto della sua permanenza al Nord."

Ma tornando all'ospitata da Maria De Filippi raccontiamo cosa è successo chiarendo una cosa, se per un periodo furono molto amati nel nostro Paese, poi il sentimento è andato via via raffreddandosi, per poi far crescere nei loro confronti  sempre più polemiche a causa degli sfortunati scherzi e delle battute inappropriate che facevano durante il loro programma televisivo in onda su Mediaset (Felicissima Sera) o quando ospiti in altri programmi.

Sono stati spesso accusati di omofobia per aver usato termini offensivi, ma si sono sempre difesi dicendo che nelle loro battute non c'era mai intenzione di offendere, ma di essere fuori dal politicamente corretto che imperversa un po' ovunque. Dopo molti mesi di silenzio, con l'uscita del fil e la prima ospitata scoppiano le nuove polemiche.

Gli ospiti di Maria De Filippi ad Amici sono entrati in studio per presentare il loro nuovo film "Belli Ciao", per  questa occasione, e anche in vista dell'avvicinarsi del Natale, hanno portato dei regali alla presentatrice e ai giudici presenti in studio. Si sono presentati con cesti pieni di affettati, verdure e altro; poi, preso un fascio di finocchi, esclamarono: "Diversamente spezie, perché finocchio non si può dire".

La battuta ha congelato il web, portando di nuovo a galla quella vecchia polemica in cui forse sarebbero servite delle scuse piuttosto che una giustificazione, la condizione di non essere pentiti o di ricadere nello stesso errore li ha riportati sulla gogna. Gli italiani non tollerano il loro atteggiamento che deride non solo politicamente corretto, ma la fetta di popolazione che li critica perché inappropriati.

Quando è stato chiesto ad entrambi se tornassero  in prima serata su Canale 5, hanno risposto: "Per ora no ma prossimamente torneremo con qualcosa di nuovo, che ora non possiamo rivelare."

Leggi anche: Bufera a 'Ballando con le stelle', finale truccata: " Sapevamo già chi avrebbe vinto"

LEGGI ANCHE...