Serena Rossi ritorna protagonista sul set tra le meraviglie del Sud: ecco cosa farà

L'attrice partenopea si calerà nelle parti di una donna del Sud costretta a sposare un uomo del Nord Italia, per raccontare una storia italiana risalente agli anni '50 e '60

Foto Facebook Serena Rossi

Dopo il gradissimo successo di “Mina Settembre”, Serena Rossi ritorna nelle vesti di attrice per un’altra serie tv ambientata al Sud. L’artista partenopea è stata scelta per le riprese in Puglia del nuovo progetto televisivo “La sposa”, titolo provvisorio della fiction che andrà in onda su Raiuno dalla prossima stagione. In questi giorni hanno preso il via i primi ciak a Monte Sant’Angelo, la città dei due siti Unesco in provincia di Foggia, diventata di recente una delle location preferite dalle produzioni cinematografiche.

Tra il santuario di San Michele Arcangelo e il polmone verde della Foresta Umbra, Serena Rossi interpreterà una donna del Sud costretta a sposare un uomo del Nord Italia, per raccontare una storia italiana risalente agli anni ’50 e ’60. La nuova serie tv targata Rai è diretta da Giacomo Campiotti con la produzione di Endemol e Rai Fiction. Le riprese toccano anche Roma e altre zone della Puglia, come Vieste e Vico del Gargano, per poi proseguire in Piemonte. Il coprotagonista della storia sarà interpretato dall’attore bergamasco Giorgio Marchesi.

“Tornerò indietro e parlerò un dialetto che non è mio”, ha dichiarato l’attrice napoletana, entusiasta del nuovo ruolo che la vede ancora una volta protagonista sui palinsesti della Rai. Reduce dalla conduzione di un programma tutto suo, “Canzone Segreta”, la Rossi sarà anche madrina d’eccezione della 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Direttamente dalla Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido, l’artista presenterà la serata di apertura e quella conclusiva del grande evento cinematografico che si terrà dal 1° all’11 settembre 2021.

Il Comune di Monte Sant’Angelo, come dicevamo, è diventato uno dei set più desiderati da registi e produttori: oltre a questa nuova serie tv che avrà come protagonista Serena Rossi, nei giorni scorsi la cittadina ha ospitato anche il regista statunitense di origini meridionali Abel Ferrara, che ha fatto un sopralluogo insieme alla sua troupe in compagnia di produttrice, sceneggiatore e scenografa: molto probabilmente il suo prossimo film sarà girato tra i caratteristici vicoletti bianchi del borgo pugliese.