mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeCuriositàDal Sud al Nord a passo mulo: lo straordinario viaggio che diventerà...

Dal Sud al Nord a passo mulo: lo straordinario viaggio che diventerà una serie televisiva

Un viaggio lento e imprevedibile per riscoprire i colori e le tradizioni del nostro paese, questa è l'idea del giovane palermitano

Da Pantelleria a Torino a dorso di mulo, un viaggio lento e imprevedibile che vuol riscoprire la vita di una volta, le tradizioni e mestieri rurali: questo è il pensiero che ha mosso l'iniziativa di Francesco Lanzino, un giovane 28enne palermitano, partito dalla sua città per percorrere circa 2500 chilometri attraverso l'intera Italia. Il suo viaggio documentato, diventerà una serie televisiva.

E' partito con due mule Francesco e ci vorranno circa 6 mesi e 110 tappe per arrivare al traguardo, percorrendo uno dei sentieri più antichi e lunghi del mondo, il Sentiero Italia Cai, che attraversa zone che hanno una grande importanza non solo naturalistica ma anche storica e culturale: panorami mozzafiato, altissime montagne, bellissime spiagge e grandi laghi.

Lanzino che fa parte dell'Associazione "Wood vivors" (del Parco Nazionale di Pantelleria), ora si trova nel Parco Nazionale dell'Aspromonte ed ha visitato Bova, Gallicianò, Zervò, Delianuova e altri piccoli e caratteristici comuni. Insieme ad una troupe di 13 persone, registra ogni attimo del suo viaggio: " E' una ricerca antropologica sul campo e proprio questi docili animali rappresentano la chiave di ingresso nel cuore della gente."

Francesco documenterà il suo viaggio, attraverso l'Italia delle tradizioni rurali, indagando sulle tecniche semplici dei mestieri antichi che ancora vengono praticati nei paesi più remoti d'Italia. Testimonierà l'amore e l'orgoglio per le proprie radici, l'esistenza di una sacralità che va al di là di Dio, fatta di ricette, danze, canti, costumi, storie e superstizioni.

La scelta di compiere questo viaggio a dorso di mulo è semplice: il percorso deve essere lento e cosciente di ogni attimo, assaporando ogni momento per osservare con calma e attenzione tutto ciò che per la troppa fretta viene dato per scontato. Ma non è solo questo, il mulo è l'animale che ha aiutato nei secoli l'uomo a costruire l'intera società moderna, con una capacità di adattamento a territori e risorse senza pari.

 

 

 

 

 

LEGGI ANCHE...