Le origini meridionali dell’immunologo di fama mondiale Antony Fauci: ora è cittadino del Sud

Il braccio destro del Presidente Joe Biden è uno dei volti più importanti della lotta alla pandemia di Covid - 19

Antony Fauci


L’immunologo statunitense Antony Fauci, domani incontrerà in via ufficiale (attraverso un collegamento streaming) il Sindaco di Sciacca, Francesca Valenti per ricevere la cittadinanza onoraria del comune siciliano. Fauci è stato anche invitato ad aprire la 23esima edizione del Convegno Nazionale promosso dalla Siaip (Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica).

Antony Fauci, 2° Consigliere Medico Capo del Presidente Americano Joe Biden, (anche Direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases), è uno dei volti più conosciuti impegnati nella lotta alla pandemia da Covid.19. I nonni paterni dell’immunologo sono originari di Sciacca e lo stesso Fauci ha dichiarato più volte, anche allo stesso Sindaco, di voler visitare il comune siciliano, appesa sarà possibile viaggiare senza pericoli.

Dopo aver saputo della volontà di conferire la cittadinanza onoraria al professor Fauci, la Siaip ha richiesto la presenza via streaming del Sindaco e l’intervento dello stesso all’interno del convegno, così da offrire una lieta apertura al raduno scientifico e effettuare una consegna virtuale della chiavi della città di Sciacca, in attesa di una cerimonia ufficiale in presenza.

La dichiarazione del Sindaco, Francesca Valenti, è la seguente: “Recentemente ho parlato con il professor Fauci, mi ha confermato quanto aveva già dichiarato in più occasioni, ossia il suo fermo intendimento di venire a Sciacca non appena la pandemia lo consentirà. In ogni caso ho accolto di buon grado l’invito della Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica, che ringrazio, per un momento che, sebbene virtuale, rende particolarmente orgogliosa la nostra comunità per la indiscutibile credibilità internazionale del professore Fauci.

Si può dire che l’immunologo rende orgoglioso tutto il Sud in quanto ha sangue italiano in tutto e per tutto, se i nonni paterni erano originari del comune nella provincia di Agrigento, sua nonna materna, Raffaella Trematerra, proveniva da Napoli, mentre il nonno materno, Giovanni Abys era di Atripalda un paesino nella provincia di Avellino in Campania.