Un nuovo treno al Sud completamente dedicato all’eccellenza della lirica: il “Treno Caruso”

Viaggerà sulla tratta Napoli Sorrento l'omaggio al grande della lirica che ha reso onore e orgoglio a tutto il Sud



Dall’incontro che ha visto la partecipazione di Gaetano Bonelli, direttore del Museo di Napoli (Collezione Bonelli), e Umberto De Gregorio, Presidente dell’Ente Eav, è nata l’idea di omaggiare la grande eccellenza della musica lirica, l’indimenticabile Enrico Caruso, allestendo per l’occasione un intero treno a lui dedicato che colleghi Napoli con la sua amatissima Sorrento.

Questo progetto potrebbe entrare a far parte dei moltissimi eventi previsti nella ricorrenza commemorativa a 100 anni dalla sua morte, tutta la cittadinanza si è mostrata disposta e orgogliosa di dare al più grande tenore di tutti i tempi la giusta celebrazione, rendere il giusto onore a chi ha reso la canzone napoletana famosa in tutto il mondo attraverso un grandissimo e ineguagliabile talento.

Tenendo conto delle restrizioni a causa della pandemia da Covid 19, con molta probabilità la proposta di dedicare questa edizione di “Maggio dei Monumenti” a Enrico Caruso sarà accolta. Tutto gli addetti ai lavori sono entusiasti della possibilità di rievocare la grande voce, ma anche la grande umanità, dell’illustre tenore.

Viaggiare sulla tratta Napoli – Sorrento sul “Treno Caruso” sarà un percorso fatto di musica e ricordi: il biglietto d’ingresso al treno avrà un immagine evocativa del tenore; le pareti delle carrozze saranno tappezzate di aneddoti, foto e testi; dulcis in fundo, ci si potrà completamente abbandonare nella musica, riscoprendo i grandi successi di Enrico Caruso che faranno da sottofondo a tutto il viaggio.

Gaetano Bonelli spiega la sua proposta attraverso queste parole: “Immaginate di salire sul treno alla stazione di Napoli, destinazione Sorrento. Immaginate di acquistare il biglietto, ovviamente commemorativo e stampato in maniera speciale. Immaginate di vedere il treno, colorato e con le immagini che rimandano al volto del mitico tenore e alle sue straordinarie e bellissime caricature. Immaginate di salire e di essere accolti da un sottofondo musicale che diffonda lungo tutte le carrozze il melodioso e potente suono delle sue magistrali interpretazioni. Immaginate, sognate, non costa niente e se davvero lo desiderate, questo piccolo sogno ed omaggio dovuto diverrà realtà.