domenica, Agosto 1, 2021
HomeSud ItaliaPersonaggiNatale in Casa Cupiello, arriva il remake con Castellitto: il trailer

Natale in Casa Cupiello, arriva il remake con Castellitto: il trailer

Un progetto pensato per omaggiare il Maestro nell'anniversario dei 120 anni della sua nascita: ecco le parole dei protagonisti

Manca poco all'attesissimo remake targato Rai di "Natale in casa Cupiello", la celebre commedia di Eduardo De Filippo scritta nel 1931. Nel cast d'eccezione Sergio Castellitto (nei panni di Lucariello interpretato nella versione originale dal grande Eduardo), Marina Confalone, Adriano Pantaleo, Toni Ludadio, Pina Turco, Antonio Lapice e Antonio Milo.

Prodotto da Picomedia, l'adattamento della commedia di De Filippo porta le firme di Edoardo De Angelis e Massimo Gaudioso. Il set scelto è un appartamento situato in Via Tribunali, nel centro storico di Napoli. Un progetto pensato per omaggiare il Maestro nell'anniversario dei 120 anni della sua nascita che ricorre nel 2020.

"Più che una commedia, un evento. Con 'Natale in Casa Cupiello' siamo di fronte al genio di Eduardo, portato in tv grazie a una grande regia, una fotografia bellissima e straordinari attori. Un regalo per tutti", così Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Fiction, ha lanciato l'evento che andrà in onda su Rai 1 martedì 22 dicembre alle ore 21:25.

"Eduardo De Filippo è inarrivabile. Non c'è in alcun modo confronto, io mi sono limitato a fare l'attore. Ho interpretato il ruolo di Luca Cupiello preso per mano dal regista Edoardo De Angelis - ha dichiarato Sergio Castellitto nel corso della conferenza stampa Rai per la presentazione del film evento 'Natale in casa Cupiello' - C'è una messa in scena straordinaria. Non si tratta di teatro televisivo, è un film vero e proprio.

Il regista De Angelis ha rispettato il testo, la drammaturgia originaria, ma inserito dentro una novità assoluta: l'introspezione dei personaggi, le nevrosi. Uno sguardo maggiormente in profondità che il cinema riesce a dare: è il linguaggio ideale".

"Eduardo De Filippo mi appartiene in una modalità che va oltre il ricordo; è un richiamo viscerale - ha aggiunto Edoardo De Angelis - Eduardo ha modificato il mio modo di rapportarmi al mondo. La sua opera è un paradigma interpretativo legato all'arte, alla vita stessa. La scommessa di questo progetto è dimostrare come le parole di Eduardo siano ancora vibranti oggi. Inoltre, si comprende come il vero patrimonio di Eduardo siano i suoi testi, una vera gioielleria", ha concluso il regista.

Ecco il trailer del remake "Natale in Casa Cupiello" pubblicato da Ufficio Stampa Rai:

LEGGI ANCHE...