“Qui e adesso”, il nuovo show di Massimo Ranieri tra camerino e palcoscenico

Mentre sul palco andrà in scena lo spettacolo teatrale, il camerino rappresenterà un luogo intimo e autentico per incontrarsi e cantare

Massimo Ranieri
Massimo Ranieri (fonte: Instagram)


Massimo Ranieri ritorna in tv con un programma tutto suo su Rai 3. Inizialmente la trasmissione portava il titolo “Oggi è un altro giorno, Massimo Ranieri”, ma adesso la rete nazionale ha annunciato che il programma dell’artista partenopeo ha cambiato nome e si chiamerà “Qui e adesso”. Si tratta di un progetto che prevede il suo ritorno sulla scena in teatro, uno show in cui Ranieri intratterrà i telespettatori da casa, tra palcoscenico e camerino, per condividere la sua esperienza con i telespettatori da casa.

Ad accompagnarlo molti amici e colleghi con cui ha un rapporto speciale, che avranno una parte importante nello spettacolo. L’interazione con gli altri artisti non avverrà soltanto attraverso il palcoscenico: anche il camerino avrà un ruolo fondamentale, per raccontare, chiacchierare e confrontarsi, andando oltre i classici schemi dello spettacolo televisivo. Mentre sul palco andrà in scena lo spettacolo teatrale, il camerino rappresenterà un luogo intimo e autentico per incontrarsi e cantare. Si tratta di due linee narrative che si svolgeranno in parallelo, alternandosi liberamente nel montaggio.

La data ufficiale della messa in onda ancora non si conosce, ma quasi sicuramente sarà trasmesso alla fine di novembre su Rai 3. Lo spettacolo avrà un approccio più teatrale che musicale con un racconto che porterà le firme di Massimo Ranieri e il suo autore Gualtiero Pierce. Probabilmente il nuovo programma targato Sud andrà in onda il giovedì sera presso l’Auditorium del Centro di Produzione della Rai di Napoli.

La Rai, dopo mesi di stallo causati dall’emergenza Coronavirus, sta arricchendo sempre più i suoi palinsesti. Ultimamente vi abbiamo raccontato delle nuove serie tv in programma che andranno in onda sulla rete nazionale, come Mina Settembre, la cui protagonista sarà l’amatissima Serena Rossi, e Màkari, fiction ambientata in Sicilia prodotta da Palomar, casa di produzione cinematografica e televisiva di serie di successo come “Il Commissario Montalbano”. O ancora del ritorno tanto atteso della serie poliziesca girata a Napoli “I Bastardi di Pizzofalcone”.