Montezemolo in vacanza al Sud: “Una realtà che offre un mix unico di emozioni”

L'ex presidente della Ferrari è innamorato del Sud Italia: frequenta le sue meravigliose località turistiche fin da quando era bambino



In questa strana estate sono tanti i turisti e i personaggi famosi che stanno scegliendo il Sud Italia per trascorrere le proprie vacanze. Nonostante la paura e la preoccupazione causata dal Coronavirus, gli italiani e i vip hanno comunque deciso di viaggiare e godersi qualche giorno di meritato relax. Come Gianni Morandi, che si è affacciato per un lungo periodo dalle nostre parti, precisamente a Matera e in varie località della Puglia. Oppure la conduttrice torinese Luciana Littizzetto, che è rimasta incantata dalla bellezza del Salento, meta molto quotata dai volti noti dello spettacolo e dai turisti in generale.

Non solo. A questi si aggiungono anche tanti nomi internazionali, come i coniugi David e Victoria Beckham, che hanno soggiornato a Borgo Egnazia a Fasano, in provincia di Brindisi. Oltre a quelli citati, anche l’attore Ronn Moss e il comico pugliese Lino Banfi sono stati immortalati mentre pranzavano insieme a Molfetta, in provincia di Bari. Negli ultimi giorni, in Sicilia è apparsa poi Amanda Sanchez, la bellissima modella di Chanel, che ha scelto Siracusa, ed in particolare Ortigia, per le sue vacanze estive.

Anche l’ex presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, è ritornato a fare tappa al Sud in questa particolare stagione estiva. L’imprenditore bolognese è stato avvistato a Positano, mentre camminava con il figlio Lupo di dieci anni. Entrambi indossavano la mascherina mentre passeggiavano all’aperto. A inizio luglio Montezemolo era già stato in Campania, all’Ospedale Monaldi di Napoli, accolto da Vincenzo De Luca per presentare il centro NeMO, nuova struttura sanitaria inaugurata di recente per curare le persone affette da Sla, Sma e Distrofie muscolari.

Inoltre, a fine luglio era stato visto a Gangi, antico borgo siciliano in provincia di Palermo, sulle Madonie. Non è una novità che il presidente del Consiglio di Amministrazione di Telethon sia innamorato della Costiera Amalfitana: la frequenta infatti da quando era bambino, in compagnia dell’avvocato Gianni Agnelli, anche lui affascinato dalla perla meridionale. In un’intervista al Corriere del Mezzogiorno, Montezemolo aveva espresso tutto il suo amore per il Sud: “Napoli è la più bella città d’Italia e non solo”.

“Cosa c’è di meglio di una realtà che può offrire un mix unico di emozioni: mare, storia, monumenti, chiese, tre splendide isole. Procida, Ischia e Capri (e naturalmente Anacapri) sono gioielli rari. Poi, a un tiro di schioppo ci sono perle come Pompei, Amalfi e Nerano, dove portai a cena uno strabiliato Michael Schumacher. O, ancora, Ravello, capace di garantire un’offerta culturale importante”, ha concluso l’imprenditore emiliano.

ULTIMO AGGIORNAMENTO