venerdì, Maggio 27, 2022
HomeRegione CampaniaNapoli, un tributo a Pino Daniele con il murale di Jorit alla...

Napoli, un tributo a Pino Daniele con il murale di Jorit alla stazione di Piazza Garibaldi

Lo street artist meridionale ha espresso grande gioia per la sua nuova opera che accoglierà i turisti in città

Il volto dell'artista meridionale Pino Daniele sarà dipinto con un grande murale nella sua città. A omaggiare il cantante di "Napule è" sarà Jorit, lo street artist partenopeo celebre a livello internazionale per le sue bellissime opere. Grazie a un accordo firmato nella mattina del 25 Giugno dalla Fondazione Jorit in collaborazione con l'Ente no profit Pino Daniele Trust Onlus, Grandi Stazioni Immobiliare e FS Sistemi Urbani, società del gruppo FS Italiane, il tributo sarà realizzato sulla facciata del "Palazzo Alto" nella stazione di Napoli Centrale a Piazza Garibaldi.

Come riportato da il quotidiano Il Mattino, "le Ferrovie dello Stato confermano l'attenzione verso arte e cultura, concedendo gli spazi necessari alla realizzazione di un'opera che rappresenta un tributo all'indimenticato cantautore napoletano, suggellando il legame indissolubile tra il musicista e la sua città natale. Alla volontà di regalare un ricordo indelebile di Pino Daniele, si unisce l'intento di valorizzare un edificio che fa parte del patrimonio immobiliare delle Ferrovie dello Stato e rappresenta un punto di orientamento verso la porta di accesso alla stazione. I lavori per la realizzazione dell'opera inizieranno a fine giugno e saranno completati entro settembre 2020".

Anche l'artista Jorit, amato per le sue grandi performance di street art realizzate nel cuore del capoluogo campano, ha espresso grande gioia per la nuova opera che porterà la sua firma con queste parole: "Pino Daniele fa parte del patrimonio non solo artistico ma anche culturale e per così dire 'umano' di Napoli. Grazie a questo progetto, in rappresentanza del popolo napoletano ci sarà proprio lui a salutare e accogliere quanti ogni giorno arrivano e partono dall'hub ferroviario di Piazza Garibaldi".

Dopo gli ultimi ritratti che rendevano omaggio al cestista statunitense Kobe Bryant, a Martin Luther King, al dottor Paolo Ascierto e di recente all'uomo africano ucciso dalla polizia George Floyd, adesso Jorit ritorna a dipingere i muri della città partenopea con un omaggio al grande cantautore rimasto nei cuori di tutti i napoletani. Lo street artist Jorit Ciro Cerullo, conosciuto semplicemente come Jorit, è nato a Napoli il 14 Novembre 1990. Specializzato in arte di strada, hanno scritto di lui rinomate testate giornalistiche internazionali come The Guardian, BBCMiddle East EyeTeleSurEuronews.

LEGGI ANCHE...