domenica, Luglio 25, 2021
HomeRegione CampaniaDieta mediterranea, Federico II scopre effetti miracolosi sul colesterolo

Dieta mediterranea, Federico II scopre effetti miracolosi sul colesterolo

Lo studio europeo pubblicato sulla rivista scientifica internazionale "Gut" è stato testato su soggetti obesi e in sovrappeso

La dieta mediterranea conferma di essere la migliore al mondo per i suoi effetti benefici sul metabolismo. Uno studio adesso ha scoperto anche la sua efficacia sul microbioma intestinale, sul metaboloma sistemico e sui livelli di colesterolo in una popolazione in sovrappeso con rischio di malattie cardiovascolari.

A dimostrare i benefici della dieta mediterranea uno studio europeo capeggiato dall’Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con l’Università di Copenaghen e l’Istituto francese MetaGenoPolis. Pubblicata sulla nota rivista scientifica internazionale “Gut”, la ricerca mette in luce l’esistenza di legame diretto tra l’alimentazione, il microbioma intestinale e la salute dell’uomo.

Il progetto di studio europeo si chiama DINAMIC – acronimo di “Diet Induced Arrangement of the Gut Microbiome for Improvement of Cardiometabolic health” – e consiste in uno studio di intervento nutrizionale controllato di otto settimane su soggetti obesi e in sovrappeso con uno stile di vita sedentario. Dai risultati è emerso che la dieta mediterranea senza alcuna modifica nell’attività fisica è in grado di ridurre da sola i livelli ematici del colesterolo già dopo quattro settimane.

LEGGI ANCHE...