Napoli: Mann decimo nella Top 30 dei Musei italiani

Il polo archeologico napoletano entra per la prima volta nella Top Ten stilata dal Mibact.

Napoli Mann


Un risultato di tutto rispetto. È quello del Mann per l’anno appena trascorso. L’ente museale di Napoli si classifca decimo nella Top 30 dei Musei italiani.

Dopo gli ottimi numeri della Cappella Sansevero, arriva anche questa buona notizia. Il Museo Archeologico di Napoli conquista un discreto piazzamento nella classifica stilata dal Mibact, che tiene conto del numero di visitatori che ogni istituto ha avuto nel 2019.

È la prima volta che il polo napoletano entra nella Top Ten dei siti museali del nostro Paese e lo fa grazie al numero di oltre 670mila visitatori, per un incremento del 9% degli ingressi. E il 2020 si preannuncia altrettanto pieno di eventi. Da venerdì 31 gennaio prenderà il via la mostra “Lascaux 3.0“, dal 16 marzo prevista “Gli Etruschi al Mann” e dall’8 aprile esposizione su “I gladiatori“.

ULTIMO AGGIORNAMENTO