lunedì, Ottobre 2, 2023

Toscana, all'ingresso di un'osteria vicino Siena compare un cartello perfetto contro i clienti impazienti: "Ora siamo chiusi perché..."

Toscana, a Chiusure in provincia di Siena sbuca un cartello esilarante messo dai proprietari di un'osteria: ecco cosa recita

In Toscana in generale e a Siena e provincia in particolare, si possono gustare una varietà di deliziosi piatti tradizionali della cucina toscana. Questa regione è famosa per il suo essere - anche per il cibo, semplice, ma gustosa, in grado di utilizzare ingredienti locali di alta qualità. Un prodotto tipico da provare sono i pici, una pasta fresca fatta a mano, simile agli spaghetti, ma più spessa. Viene spesso condita con sugo all'aglione (aglio e pomodoro) o ragù di cinghiale. Se invece volete mantenervi più leggeri c'è la ribollita, una zuppa di verdure riscaldata con pane raffermo e fagioli. È una specialità perlopiù invernale.

La carne di cinghiale cucinata in umido o arrostita è un piatto tradizionale in Toscana, eppure chiunque sia stato nella regione in questione non può andarsene senza assaggiare la pappa al pomodoro, una prelibatezza a base di pane e pomodoro, con aglio, basilico e olio d'oliva. Tornando alla carne, tradizionale è la bistecca di manzo, cotta alla griglia e condita solo con sale, pepe e olio d'oliva (la cosiddetta bistecca fiorentina!). Siena, comunque, offre soprattutto una varietà di formaggi deliziosi, come il pecorino e il parmigiano-reggiano.

Per quanto concerne i dolci, sono molto gustosi il Panforte (a base di frutta secca, noci, mandorle, spezie e miele) e i Ricciarelli (biscotti morbidi e mandorlati, tipici del periodo natalizio). Da bere invece ci sono ottimi vini in tutta la Toscana, come il Chianti Classico, il Brunello di Montalcino e il Vino Nobile di Montepulciano. Alla luce di tutto ciò, durante il proprio soggiorno a Siena e provincia, bisogna assicurarsi di sfruttare l'opportunità di provare i sapori locali nei ristoranti tipici, nelle trattorie e nelle enoteche della zona. Eppure...

Toscana, una trattoria non lontana da Siena è chiusa per un motivo esilarante: cosa recita il cartello esposto fuori

Qualche giorno fa, un utente di Instagram noto come @kdemetz ha pubblicato una foto che ritrae un cartello comico. Quest'ultimo, esposto fuori da un'osteria, sembra proprio voler sottolineare il desiderio dei proprietari di starsene un po' in pace. La cosa divertente è che la scritta dà fin troppe informazioni in merito a quello che le persone interne al locale stanno facendo.

Toscana
Fonte: Instagram @kdemetz

Nello specifico, il cartello recita: "Ora si mangia noi, dopo tocca voi". Insomma, quello che i proprietari del posto a Chiusure hanno voluto lasciar intendere è che dovevano rimanere chiusi un altro po', giusto il tempo di rifocillarsi e poter svolgere al meglio il proprio lavoro, magari servendo ai clienti (forse un po' troppo impazienti), i migliori manicaretti che Siena e la sua provincia ha da offrire. Solo una domanda sorge spontanea: perché lasciare allora anche la scritta 'aperto'?

LEGGI ANCHE: Firenze, nel bagno di un ristorante di sushi spunta un avviso contro i clienti furbi (e incivili): "Non cercate di..."